• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Montolivo: "Brocchi vuole un calcio propositivo. Balotelli..."

Milan, Montolivo: "Brocchi vuole un calcio propositivo. Balotelli..."

Il capitano rossonero commenta il successo all'esordio del nuovo tecnico


Riccardo Montolivo ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

18/04/2016 18:41

MILAN MONTOLIVO BROCCHI / MILANO - Esordio positivo per Cristian Brocchi sulla panchina del Milan. All'indomani del successo contro la Sampdoria, è Riccardo Montolivo a commentare le news Milan del momento parlando ai microfoni di 'Milan Channel: "Siamo contenti per i nostri tifosi dopo cinque gare che non vincevamo. Siamo felici per la prestazione, si è vista qualche cosa che Brocchi sta provando a trasmetterci". 

Il capitano rossonero parla anche di Mihajlovic: "Lo ringraziamo per quanto fatto, ora speriamo di andare avanti così e finire bene. Ci siamo messi a disposizione del nuovo mister fin da subito. Siamo responsabili ed abbiamo capito il momento. Abbiamo provato a mettere sul campo le sue idee anche se non è semplice: Brocchi ci chiede un calcio propositivo, con un centrocampo a rombo che necessita molte rotazioni e scambi di posizione. Serve oliare i meccanismi ma ci stiamo adattando". 

Montolivo continua: "Ci sono gare più di rottura ed altre di costruzione, dipende dalla lettura delle situazioni. Ieri abbiamo fatto una buona partita da parte di tutti. Abbiamo creato e subito poco, abbiamo vinto e siamo abbastanza soddisfatti. Non prendere gol è un passo in avanti. Abbiamo avuto anche un po' di fortuna in occasione del gol annullato, ma anche dal replay non si capiva molto la situazione". 

Tra i migliori in campo anche Mario Balotelli, uno degli uomini più chiacchierati del prossimo calciomercato: " Mario ha fatto bene e sta dando continuità alla prestazione contro la Juventus, che era già stata positiva. Qualche volte si allarga un po', quando in realtà potrebbe stare più vicino all'altro attaccante: è un vizio che ha, ma negli ultimi minuti è stato utile perché ha guadagnato punizioni e fatto risalire e rifiatare tutta la squadra. Ora il nostro obiettivo è difendere la posizione in classifica  e poi vedremo. Abbiamo 5 partite alla nostra portata ma dobbiamo dimostrarlo sul campo". 




Commenta con Facebook