• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS-PALERMO

Pogba gol e assist, Khedira puntuale. Lazaar disattento, fosforo Vazquez


Sami Khedira ©Getty Images
Giorgio Elia

17/04/2016 16:50

ECCO LE PAGELLE DI JUVENTUS-PALERMO:

 

JUVENTUS

Buffon 6 - Un intervento su Lazaar con Bonucci che lo salva su Trajkovski.

Barzagli 6 - Non sbaglia un colpo, spendendo al meglio un fallo da giallo per evitare la ripartenza rosanero. 

Bonucci 6,5 - Solito leader difensivo, sfiora la rete con un colpo di testa su punizione di Dybala. 

Rugani 6 - Conferma di meritare la fiducia. In crescita al fianco di Bonucci e Barzagli. 

Cuadrado 7 - Fa il solco sulla fascia destra non facendo capire nulla a Lazaar. Tante iniziative e tanti brividi lungo la schiena dei suoi avversari, prima del punto esclamativo nella ripresa per il 3-0.

Khedira 7 - Tecnica abbinata a fisicità e perfetto senso della posizione. Torna titolare offrendo alla squadra tutto il suo carico d'esperienza ma anche la puntualità negli inserimenti, come in occasione del tocco vellutato di destro che porta il pallone alle spalle di Sorrentino. Dal 78' Padoin 6,5 - Invocato dallo Stadium è la carta di Allegri per il poker ai rosanero.

Marchisio  s.v. - Costretto a uscire dopo sedici minuti per un infortunio al ginocchio dopo un intervento su Vazquez. Dal 16' Lemina 6 - Offre quantità davanti alla difesa impegnando dalla distanza Sorrentino. 

Pogba 7,5 - Il manto dello Stadium la tela sulla quale muove il suo pennello disegnando l'acobaleno che libera Khedira al gol. L'artista del centrocampo bianconero decide ancora prima con l'assist per il compagno poi con la rete dell'allungo.  

Evra 6 - Accusa in avvio di partita un problema al collo ma resta in campo, offrendo a sinistra il solito contributo importante per attenzione e capacità di proporsi offrendo uno sbocco alla manovra d'attacco. 

Mandzukic 6 - Sfiora la rete di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo ma è incredibile soprattutto la mole di lavoro per i compagni nel costruire occasioni e nel recuper della sfera di gioco. 

Dybala 6,5 - Si diverte a tutto campo contro i suoi vecchi compagni, mostrando tutta la sua voglia al rientro in campo. Non trova il gol ma garantisce la superiorità numerica con costanza, creando sempre spunti interessanti per i suoi compagni. Dal 67' Morata 6 - Batte un colpo dalle parti di Sorrentino con un colpo di testa che termina largo. Manda in rete Padoin.

All. Allegri 7 - DNA da grande squadra. In debito di forze in alcuni frangenti dell'incontro sa gestire, affondando il colpo nel momento opportuno e portandosi a più nove sul Napoli. 

 

PALERMO

Sorrentino 6 - Un paio di ottimi interventi e  nessuna responsabilità sulle reti della Juve.

Goldaniga 6 - E' positivo il suo ritorno in campo a due mesi dall'infortunio contro l'altra piemontese, il Torino. Peccato per il giallo rimediato che non lo farà scendere in campo nel turno infrasettimanale contro l'Atalanta. Dal 73' La Gumina 5,5 - Entra a giochi fatti, senza palloni giocabili per lui. 

Gonzalez 6 - Pronti via mette in difficoltà la sua squadra con un colpo di tacco scellerato. Poi prova a giocare semplice badando al sodo e raddrizza leggermente il tiro. 

Andelkovic 5,5 - Poco chiara la sua posizione in occasione della rete di Khedira, sulla quale divide le colpe con Lazaar.

Rispoli 6 - Non spinge molto sulla destra ma si mostra dilgente nel chiudere le iniziative di Evra.

Hiljemark 5 - Lascia troppo spazio a Pogba in occasione della rete di Khedira, rimediando un giallo che ne limita poi l'azione. 

Jajalo 5,5 - Riesce in parte nella sua azione di schermo davanti alla difesa, impegnando Buffon alla parata con un tentativo da fuori. Dal 59' Brugman 5 - Da un suo errore nasce il 3-0 di Cuadrado.

Chochev 5,5 - Ballardini lo scongela dal freddo della panchina. Lui riesce a ripagare il suo allenatore a fasi alterne nel corso della partita, sfiorando anche la rete dell'1-1 con una conclusione deviata da Khedira.

Lazaar 4,5 - Torna esterno alto nel 3-5-2, conferma i soliti limiti difensivi e le solite difficoltà nel leggere nella maniera corretta le situazioni di gioco in copertura della sua zona. Tarda la diagonale su Khedira in occasione dell'1-0 Juve, si perde Pogba nel 2-0.

Vazquez 6,5 - A casa del suo amico Paulo indossa l'abito delle grandi occasioni e mostra tutto il suo talento con giocate importanti che liberano al tiro i suoi compagni. 

Trajkovski 5 - Preferito a Gilardino crea qualcosa di buono, ma ha soprattuto la grande colpa di sprecare l'occasione più importante a tu per tu con Buffon calciando debolmente verso la porta.

All. Ballardini 5,5 - Il suo "terzo" Palermo si mostta organizzato e paga le disattenzioni dei singoli. 

 

Arbitro Giacomelli 6 - Dirige bene l'incontro gestendo al meglio anche i cartellini. 

 

TABELLINO

JUVENTUS-PALERMO  4-0

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Barzagli; Cuadrado, Khedira (dal 78' Padoin), Marchisio (dal 16' Lemina), Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala (dal 67' Morata). A disp.: Neto, Rubinho, Asamoah, Hernanes, Pereyra,, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro. All. Allegri.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Goldaniga (dal 73' La Gumina), Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Jajalo (dal 59' Brugman), Chochev, Lazaar; Vazquez, Trajkovski. A disp.: Posavec, Vitiello, Morganella, Maresca, Cionek, Djurdjevic, Pezzella, Balogh, Gilardino. All. Ballardini.

Arbitro: Giacomelli

Ammoniti: 29' Barzagli (J), 29' Hiljemark (P), 46'p.t. Goldaniga (P), 52' Gonzalez (P), 86' Morata (J)

Marcatori: 10' Khedira (J), 71' Pogba (J), 74' Cuadrado (J), 89' Padoin (J)

Espulsi: -




Commenta con Facebook