• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Stankovic: "Mancini rimane con noi. Touré? Vedremo..."

Calciomercato Inter, Stankovic: "Mancini rimane con noi. Touré? Vedremo..."

L'ex centrocampista dei nerazzurri ha parlato dell'anno del Triplete


Dejan Stankovic © Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

15/04/2016 12:25

CHAMPIONS LEAGUE INTER STANKOVIC / NYON (Svizzera) - Presente ai sorteggi delle semifinali di Champions League, Dejan Stankovic ha parlato anche del mercato Inter e del futuro di Roberto Mancini e di quello un grande ex nerazzurro come Simeone, ora alla guida dell'Atletico Madrid. Queste le sue dichiarazioni a 'Premium Sport': 

MANCINI - "Roberto ha sposato il progetto dell'Inter. Sta lavorando con un grande gruppo e sono sicuro che l'anno prossimo sarà ancora con noi. Dopo l'andata qualcosa è cambiato, abbiamo avuto un calo, ma credo sia una normale per una squadra che ha cambiato tanti giocatori. Non dimentichiamoci che siamo anche molto giovani, ma tutti fin dall'inizio si sono messi a disposizione del tecnico. Alcuni risultati non ci sono piaciuti, abbiamo avuto una flessione ma andiamo avanti e vedremo dove finiremo al termine del campionato". 

TERZO POSTO - "Qua a Nyon abbiamo respirato il clima della Champions ed è bello in vista della sfida di domani contro il Napoli. Sarà una gara fondamentale per noi, avremo lo stadio di San Siro pieno. I ragazzi in questi giorni li ho visti bene, stanno cercando di prepararsi al meglio agli ordini di Mancini. Finchè la matematica non ci condanna, io credo sempre al terzo posto; è difficile, ma non è impossibile. E poi anche se chiudiamo dove siamo ora non è un dramma. Il punto lo faremo a giochi chiusi".

SIMEONE - "L'Atletico è la mia favorita per questa Champions, è una squadra che può mettere tutti in difficoltà. Gioca bene e molte hanno sbattuto contro loro. Nelle partite ha sempre delle sorprese. Simeone all'Inter? Lui è l'allenatore dell'Atletico Madrid e sta preparando il rush finale in Liga e in Champions, Mancini sta preparando la gara col Napoli e non mi pare giusto parlare di questo argomento".

TOURE' - "Se n'è parlato anche nel calciomercato dello scorso anno, è un grandissimo gicoatore ma poi sappiamo come è andata a finire. Ci sarà da divertirci in tutta Europa, leggo nomi accostati a tutti. Ci sono tanti giocatori a cui piace l'Inter, ma per chiudere le trattative ce ne vuole". 

CHAMPIONS - "Mi ricordo benissimo le due partite col Barcellona. A San Siro abbiamo vinto 3-1 spinti da un grande tifo, al ritorno abbiamo sofferto ma volevamo solo una cosa: la finale. Gol a Neuer da centrocampo al volo? Non devi pensarci, mi è arrivato il pallone e l'ho calciato, forse se rimanevo a pensare un po' di più avrei fatto una brutta figura". 

 

 




Commenta con Facebook