• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Montella: "Resto alla Samp, ma da bambino ero un tifoso rossonero"

Calciomercato Milan, Montella: "Resto alla Samp, ma da bambino ero un tifoso rossonero"

L'allenatore blucerchiato: "Nessun contatto con rossoneri e Juventus in passato"


Vincenzo Montella ©Getty Images

15/04/2016 10:09

CALCIOMERCATO MILAN INTERVISTA MONTELLA CORRIERE DELLO SPORT / GENOVA - L'allenatore della Sampdoria Vincenzo Montella ha parlato del suo futuro in un'intervista al 'Corriere dello Sport': "Resto alla Samp, ho un contratto e stiamo programmando la prossima stagione. Non ho fretta o smania di arrivare a grandi livelli. Il Milan? Non ho mai incontrato o ascoltato proposte di alcun dirigente del Milan. Non puoi essere un papabile se sei 'solo' nella lista dei 10 candidati. Io l'ideale per Berlusconi? Mi volete tirare in mezzo?! (ride, n.d.r.) Sto bene alla Sampdoria, poi tutti sanno che da bambino ero tifoso del Milan di Sacchi. Io vicino alla Juventus nel 2014? Come per il Milan, nessuna chiamata. La Roma? Forse non ero pronto alla prima esperienza sulla panchina giallorossa. Quando mi chiesero di tornare ci avevo quasi creduto. Terza puntata? Magari c'è già stata e non lo sapete. La Fiorentina? C'è assolutamente rammarico per come è finita con la famiglia Della Valle, nutro grande stima per Andrea".

BALOTELLI ALLA SAMP - "Valuteremo se può essere funzionale. E' necessario che i giocatori coesistano e rendano insieme. Mario ha grandi potenzialità, non sempre riesce a mostrarle con continuità".

S.D.




Commenta con Facebook