• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Eder: "Non ho avuto alcun dubbio quando mi hanno chiamato i nerazzurri"

Inter, Eder: "Non ho avuto alcun dubbio quando mi hanno chiamato i nerazzurri"

L'attaccante italo-brasiliano ripercorre la sua carriera e racconta l'arrivo a Milano


Eder ©Getty Images

14/04/2016 19:16

INTER EDER MANCINI / MILANO - In un'anticipazione dell'intervista che andrà in onda stasera su 'Inter Channel', l'attaccante italo-brasiliano dell'Inter, Eder, racconta il suo arrivo in nerazzurro a gennaio: "C'erano tante voci, anche dall'Inghilterra. Quando però ho saputo dell'interesse dell'Inter non ho avuto il minimo dubbio. Sapevo della grande storia di questa squadra dopo averla affrontata per tante volte, arrivando qui però ho capito ancora di più la grande organizzazione. Qui mi hanno trattato tutti bene. Il mio idolo da bambino era Ronaldo, il Fenomeno, uno dei più forti di sempre. Mancini? Mi trovo bene, è un allenatore che tiene tutti sulla corda. Per lui parla la sua carriera, quello che ha fatto e quello che ha vinto".

L.P.




Commenta con Facebook