• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Bonucci: "Ormai non faccio più caso ai fischi"

Juventus, Bonucci: "Ormai non faccio più caso ai fischi"

Il difensore bianconero svela retroscena del suo privato


Leonardo Bonucci ©Getty Images

14/04/2016 11:40

JUVENTUS BONUCCI VIDAL / TORINO - Leonardo Bonucci parla del suo momento con la maglia della Juventus. Il difensore ha anche svelato un retroscena sulla sua esultanza, come si legge in un'anticipazione di 'Tutto Sport': "E' nata quando stavo per passare alla Juventus - dice a 'E poi c'è Cattelan' su 'Sky' - Con i miei amici avevamo fatto una scommessa: se io avessi fatto alla mia prima stagione almeno 5 gol in bianconero esultando così, loro si sarebbero rasati i capelli. Cinque gol non li ho segnati ma l'esultanza è andata avanti lo stesso".

I FISCHI - "Se la gente mi riconosce e fischia? Sono abituato, tanto... Quando le cose alla Juventus non andavano bene mi sono beccato i fischi anche dei 40mila dello Stadium. Adesso ci sono solo gli applausi, ma ai fischi non faccio più caso".

GLI SCHERZI - "Faccio molti scherzi, prima la mia vittima preferita era Vidal. Ora lui non c'è più e forse è anche contento perché non gliene posso più fare. Ce ne facevamo di tutti i colori. Una volta gli ho completamente disfatto il letto, si è ritrovato col materasso sul balcone e le lenzuola in giro. Se l'ho cancellato da Whatsapp quando è andato al Bayern? No, ci sentiamo ancora. Karaoke? Mi piace, canto anche sotto la doccia".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook