• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Spalletti: "Strootman recupererà in campo. Inter-Napoli? Guardiamo anche i cartoni"

Roma, Spalletti: "Strootman recupererà in campo. Inter-Napoli? Guardiamo anche i cartoni"

Ecco le parole del tecnico giallorosso sulla sfida col Bologna, Dzeko e la lotta al secondo posto


Luciano Spalletti ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

13/04/2016 10:27

ROMA SPALLETTI BOLOGNA INTER NAPOLI DZEKO STROOTMAN / ROMA - La Roma non perde le speranze di una rimonta sul Napoli, approdando così al secondo posto, che vorrebbe dire Champions League senza preliminari. Una bella differenza rispetto al terzo posto, che potrebbe influenzare anche il calciomercato, costringendo la squadra a iniziare in anticipo la stagione. Ecco le parole del tecnico Spalletti, intervenuto a 'Roma Radio', dove ha commentato le ultime news Roma, dal pareggio al Bologna alla sfida tra Inter e Napoli: "Non c'è molto da dire, se non di continuare su questa strada. Temevamo dei cali di tensione ma non ci sono stati. La differenza l'hanno fatta i dettagli andati a sfavore".

DZEKO - "Ci sono giocatori che vanno gestiti a questo punto della stagione. Ecco perché Edin è rimsto fuori. Aveva un risentimento che si è protratto il giorno dopo. Provando, il muscolo si è indurito. Nella mia formazione sarebbe stato titolare e, se la squadra avesse avuto bisogno, l'avrei schierato a gara in corso".

BOLOGNA - "Abbiamo sbagliato cose che solitamente sono nelle nostre qualità, altrimenti sarebbe stata una gara sulla falsa riga del derby. In gare come questa, vogliamo soffocarli nella loro area di rigore. E' questo che è successo".

STROOTMAN - "Deve mettere a posto qualcosa e sarà meglio farlo in campo, giocando. E' una persona forte, ha carattere. C'era l'idea di inserirlo, se la gara fosse andata diversamente".

PALI - "Non ho parlato di fortuna. Abbiamo ottenuto quanto meritato. Il palo indica che hai aftto bene ma devi aggiungere qualcosa".

INTER-NAPOLI - "Le gare le vediamo tutte, compreso qualche cartone animato".

ATALANTA - "E' una squadra che ha molto carattere. Tutti hanno trovato difficoltà sul loro campo. Dovremo duqnue essere bravi in campo, sfoggiando le nostre qualità e dominando sul piano del gioco. Dovessimo mettere la gara sul piano del fisico, del rincorrere e del giocare ad armi pari, risultano più bravi gli altri".




Commenta con Facebook