• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Hellas Verona > Napoli-Verona, Bigon: "Clamoroso non espellere Albiol! Gli atteggiamenti arbitrali..."

Napoli-Verona, Bigon: "Clamoroso non espellere Albiol! Gli atteggiamenti arbitrali..."

Il ds degli scaligeri ha alzato la voce al termine della sfida del 'San Paolo'


Raul Albiol ©Getty Images

10/04/2016 17:53

NAPOLI HELLAS VERONA BIGON / NAPOLI - Al termine di Napoli-Verona, il ds degli scaligeri Riccardo Bigon ha preso la parola ai microfoni di 'Sky Sport' per esprimere tutta la propria insoddisfazione contro le decisioni della sestina arbitrale che oggi ha diretto la gara del 'San Paolo': "Abbiamo perso oggi perché il Napoli è più forte. Però sinceramente se dobbiamo finire la stagione con questo atteggiamento arbitrale non ci siamo: chiediamo rispetto per noi e per i nostri tifosi. Noi cerchiamo di onorare ogni partita, ma oggi certe leggerezze dell’arbitro non ci stanno. Fermo restando che non perdiamo per questo motivo ma per delle nostre disattenzioni. Il gol nasce da un fallo chiaro su Gomez, anche se non è detto che se fischi non prendiamo gol. Però se un fallo c’è bisogna fischiarlo".

REAZIONE ALBIOL - "La mancata espulsione di Albiol è clamorosa. Ma immagino cosa sarebbe successo se avessero espulso lo spagnolo dopo quello che è successo a Higuain una settimana fa… Poi c'è stata una cosa clamorosa, quando l’arbitro ferma il gioco perché Gabbiadini è a terra: ha fatto continuare l’azione finché aveva la palla il Napoli, poi l’ha fermata quando stavamo ripartendo in contropiede. La reazione di Albiol? Dice 'bravo, bravo' all'arbitro e gli dà due pacche sulla schiena e batte le mani al guardalinee: in questi casi un calciatore va espulso. Ripeto, noi magari perdiamo anche se loro rimangono in dieci, ma noi pretendiamo rispetto. Questa polemica non è contro il Napoli o contro Albiol, ma un discorso per il futuro: nelle prossime sei partite pretendiamo un atteggiamento diverso e rispetto".

SCELTE - "Futuro Del Neri? E' stata un'annata complicata ed a fine stagione il presidente tirerà le somme".

D.G.




Commenta con Facebook