• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, riscatti e rinnovi: sette nodi da sciogliere entro giugno

Calciomercato Milan, riscatti e rinnovi: sette nodi da sciogliere entro giugno

Dalla situazione di Balotelli ad una difesa che rischia di perdere Zapata, Alex e Mexes. Poi Montolivo...


Balotelli e Montolivo ©Getty Images

05/04/2016 18:00

CALCIOMERCATO MILAN RISCATTI RINNOVI GIUGNO BALOTELLI ALEX ZAPATA MONTOLIVO / MILANO - Partendo dalla panchina sarà un calciomercato molto complicato quello del Milan la prossima estate. Innanzitutto si dovrà vedere chi siederà sulla panchina rossonera nella stagione che viene: difficile la conferma di Mihajlovic, prendono quota le candidature di Di Francesco e di Sousa, come Calciomercato.it vi ha raccontato. Da qui a giugno però il club milanese dovrà anche prendere diverse decisioni sulle scadenze di giugno: un prestito (Mario Balotelli) e sei rinnovi di contratto che ancora non sono stati firmati. Zapata, Mexes, Alex, Abbiati, Boateng e capitan Montolivo tra pochi mesi potrebbero liberarsi a costo zero. Facciamo il punto sul calciomercato Milan in vista di giugno.

BALOTELLI - Al momento attuale 'Super Mario' non dovrebbe rientrare nei piani tecnici del Milan per la prossima stagione. Questo è il fatto ad oggi, ma da qui alla fine del campionato con un colpo di coda l'attaccante potrebbe anche strappare una conferma. Il Liverpool comunque non fa i salti di gioia, qualora tornasse alla base sarà nuovamente dirottato altrove.

ALEX - Il difensore brasiliano nonostante una stagione decisamente a buoni livelli dovrebbe dire di no al prolungamento, come peraltro avrebbe già fatto una volta. Troppa la nostalgia di casa e l'ex PSG non dovrebbe aver problemi a trovare una sistemazione nel campionato sudamericano.

ZAPATA - Storia diversa per il colombiano che - anche alla luce dell'addio del collega - sarà confermato per il 2016/2017. Il centrale gode della stima dell'ambiente e dal canto suo dovrebbe accettare un nuovo accordo.

MEXES - Il suo impiego in questo campionato è stato praticamente nullo ed in estate è probabile che il 34enne francese dica addio alla maglia rossonera. Già era stata sorprendente la sua conferma nella scorsa estate, pare quasi utopica adesso.

ABBIATI - L'età per decidere di smettere con il calcio comincia ad esserci, ma il portiere pare non voler badare all'anagrafe. Il ruolo di secondo - Diego Lopez scavalcato - dietro il baby Donnarumma non gli sta stretto e se il club si farà sentire potrà rimanere un altro anno.

BOATENG - Aveva strappato un accordo a gennaio, non lo farà in estate. Il ghanese è sulla lista dei partenti e potrebbe trovare una sistemazione in Bundesliga. Difficilissima la sua permanenza. 

MONTOLIVO - Filtra ottimismo per il rinnovo di capitan Montolivo, c'è da mesi oramai, ma ancora nessun accordo è stato ufficializzato. L'intesa di massima pare esserci, tuttavia fino al termine del campionato è probabile che non ci sia l'annuncio. Non sono da escludere a priori colpi di scena, ma tutto farebbe pensare ad una sua permanenza.

O.P.




Commenta con Facebook