• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, prosegue la ricerca di un partner. Con Jing torna Moratti presidente?

Inter, prosegue la ricerca di un partner. Con Jing torna Moratti presidente?

Il presidente Thohir avrebbe trovato un possibile socio nel proprietario dello Jiangsung


Thohir e Moratti ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

05/04/2016 08:53

SERIE A INTER THOHIR PARTNER CINA MORATTI / MILANO - Dopo la sconfitta con il Torino di domenica sera, le news Inter vedono la squadra di Mancini quasi abbandonare il sogno Champions League. Tornare nella massima competizione europea avrebbe dato tranquillità ai bilanci nerazzurri e avrebbe permesso di poter operare al meglio sul calciomercato. Il presidente Thohir, intanto, continua la sua ricerca di un partner di minoranza per l'Inter, ma l'affare non è così semplice: non è per niente facile trovare un socio che si possa accollare gli oneri di gestione della società senza avere la maggioranza. Qualcosa, però, si muove e secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport' al momento sarebbero queste le possibilità:

JIANGSUNG - La cena di venerdì sera tra Moratti e Thohir è stata voluta dal tycoon per informare l'azionista nerazzurro dell'interesse del Suning Commerce Group, una compagnia cinese che recentemente ha rilevato lo Jiangsu, squadra di Shanghai. Questa cordata avrebbe intenzione di prendere il 20% del pacchetto interista, 14% da Thohir e il 6% del 29,5% attuale di Moratti per una cifra che va dai 60 ai 90 milioni. 

JING - In attesa di conoscere quello che l'ex presidente Moratti vorrà fare delle sue quote a novembre (scadenza fissata per rendere nota la sua volontà) ci sarebbero due possibilità proposte proprio dall'ex patron: il presidente e CEO delle telecomunicazioni Beijing Xinwei Jing, già nel 2013 vicino a prendere l'Inter, si sarebbe rifatto sotto. Ora l'azionista cinese ci starebbe riprovando con l'idea di riportare Moratti alla presidenza. L'altra ipotesi arriva da Pirelli che starebbe facendo pressioni su Chem China perché entri nell'Inter; questo giustificherebbe il fatto che il main sponsor dei nerazzurri garantirà quasi 12 milioni di fisso alla società. Questi possibili scenari porterebbero Thohir a un progressivo allontanamento; il tycoon già dalla scorsa estate è alla ricerca di un club di Premier League o di Championship da acquisire. 




Commenta con Facebook