• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Inter-Torino, Ventura: "Orgoglioso della squadra, tre mesi non cancellano il passato"

Inter-Torino, Ventura: "Orgoglioso della squadra, tre mesi non cancellano il passato"

L'allenatore granata commenta con soddisfazione l'impresa del 'Meazza'


Giampiero Ventura ©Getty Images

03/04/2016 23:01

INTER TORINO VENTURA / MILANO - Impresa Torino. Belotti su rigore firma l'exploit dei granata a 'San Siro' contro l'Inter. Tre punti che fanno ritrovare il sorriso a Giampiero Ventura: "Vittorie come questa servono, soprattutto a noi che veniamo da gare allucinanti - ha dichiarato il tecnico a 'Premium Sport' - Quando giochiamo come dobbiamo siamo in grado di fare cose buone. La vittoria di stasera non cancella i quattro mesi passati, ma ci fa capire parecchie cose. L'unico tiro interista nel primo tempo è stato il calcio di rigore: non abbiamo concesso altro. I calciatori avevano bisogno di vincere, sono contento per loro, la società e i tifosi. Spero che possiamo ritrovare l'entusiasmo perso negli ultimi mesi".

ORGOGLIO TORO - "Per vincere a 'San Siro' bisogna fare una grande partita. Sono orgoglioso non solo per la vittoria, ma per un gruppo di calciatori che in quattro anni ha costruito tanto: tre mesi non possono cancellare quanto fatto in passato. In questi anni abbiamo imparato che dai momenti difficili si esce attraverso il lavoro e il gioco".

BELOTTI DECISIVO - "Credo che Belotti abbia fatto già il suo record di gol, è il primo anno che gioca con continuità. Sta facendo i movimenti nel momento giusto, potrà arrivare in Nazionale. L'ho già detto con calciatori come Immobile, Cerci e Darmian e lo dico anche per lui. E' solo questione di tempo: se non ci arriva, sarebbe colpa mia".

M.D.A e G.M.




Commenta con Facebook