• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, da Ilicic a Bernardeschi: grandi manovre per giugno

Calciomercato Fiorentina, da Ilicic a Bernardeschi: grandi manovre per giugno

Rossi può tornare, Babacar in dubbio: ecco le mosse dei viola


Bernardeschi e Borja Valero ©Getty Images

01/04/2016 17:21

CALCIOMERCATO FIORENTINA ILICIC BADELJ BABACAR/ FIRENZE - A giugno, la Fiorentina potrebbe dar vita ad una nuova rivoluzione sul calciomercato, specialmente se i viola non dovessero riuscire a centrare quel terzo posto a lungo sognato nella prima parte di campionato. Detto che il futuro di Paulo Sousa è ancora tutto da decidere, visto che durante la stagione il suo rapporto con i Della Valle ha conosciuto alti e bassi, bisogna concentrarsi sugli uomini chiave dei gigliati che potrebbero cambiare squadra. Il più ambito sul mercato è Borja Valero, ma il centrocampista spagnolo ha sempre dichiarato di voler rimanere a Firenze, città che lo ha praticamente adottato e di cui lui stesso è innamorato. Tante offerte arriveranno per Ilicic, l'uomo che più di tutti è stato esaltato dall'arrivo in panchina di Paulo Sousa. Lo sloveno, proprio nella giornata di ieri, ha dichiarato di essere felice in viola, ammettendo che se arrivasse una buona offerta, ne parlerebbe con la società. Pensiero molto simile a quello del club: con tanti milioni sul piatto per Ilicic, i Della Valle non rinuncerebbero a realizzare una bella plusvalenza. Discorso diverso per Bernardeschi: la società vorrebbe tenerlo a tutti i costi e fare di lui l'uomo copertina dei prossimi anni, ma le sirene del Bayern Monaco rappresentano una minaccia dura da arginare. Capitolo Giuseppe Rossi: il Levante può riscattarlo per 5 milioni di euro, il Villarreal lo ha messo nel mirino per la prossima stagione. A decidere sarà 'Pepito': un suo ritorno in viola non è escluso, a patto di avere delle garanzie dal punto di vista tattico. Chiara la posizione su Badelj: il suo procuratore, intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it nei giorni scorsi, ha dichiarato che nonostante le offerte arrivate per lui, "la Fiorentina ha il diritto di non cedere Badelj". Dubbi su Babacar: in caso di offerta vantaggiosa sia per lui che per la società, potrebbe lasciare Firenze.

S.F.




Commenta con Facebook