• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, il futuro dei centravanti giallorossi

Calciomercato Roma, il futuro dei centravanti giallorossi

Spalletti per la prossima stagione potrebbe optare per una squadra con il 'falso nueve'


Edin Dzeko ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

01/04/2016 16:35

CALCIOMERCATO ROMA FUTURO CENTRAVANTI / ROMA - Tra rosa e prestiti vari, di centravanti di livello la Roma ne ha almeno cinque: ciò nonostante, per motivi diversi, nessuno di loro ha il futuro assicurato in maglia giallorossa, e non è assolutamente da escludere che Luciano Spalletti decida di affrontare la prossima stagione con la formula che gli sta dando tante soddisfazioni in questo scorcio di stagione, ovvero quella che prevede il 'falso nueve' in attacco. Ecco caso per caso la situazione degli attaccanti che rischiano di essere esclusi dal progetto giallorosso nel prossimo calciomercato.

TOTTI - Del capitano si è scritto e detto tantissimo, praticamente tutto: alle soglie dei 40 anni vuole continuare a giocare, ma la diversità di vedute con il club rischia di portarlo a un clamoroso addio dopo una carriera interamente in giallorosso.

DZEKO - Arrivato nell'entusiasmo generale il bosniaco ha deluso, soprattutto in zona gol. Il fatto che Spalletti, nelle partite più importanti, lo ha quasi sempre escluso potrebbero portarlo a dire addio a Trigoria dopo solo una stagione: nel suo futuro possibile un ritorno in Premier League o un approdo in Turchia o Cina.

GLI ALTRI - Doumbia a Newcastle sta giocando pochissimo, e per chi sostituirà Sabatini sarà molto difficile monetizzare la sua cessione: improbabile in ogni caso un suo ritorno, visto che i suoi mesi in Italia sono stati tutt'altro che memorabili. Sta facendo benissimo invece Sanabria nello Sporting Gijon: il paraguaiano piace ad alcune big spagnole e inglesi e probabilmente sarà sacrificato all'altare del bilancio, così come l'altro baby Sadiq, per il quale si sta scatendando un'asta con Arsenal e Borussia Dortmund protagoniste.




Commenta con Facebook