• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Panchina Italia, ESCLUSIVO: retroscena De Biasi, le ultime

Panchina Italia, ESCLUSIVO: retroscena De Biasi, le ultime

Il commissario tecnico dell'Albania tra i candidati alla sostituzione di Conte


Rivera consegna la
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

01/04/2016 12:05

PANCHINA ITALIA DE BIASI ESCLUSIVO CONTE TAVECCHIO FIGC / ROMA - Gli Europei si avvicinano sempre di più, l'ultima amichevole contro la Germania (sconfitta per 4-1 a Monaco di Baviera) ha fatto suonare il campanello d'allarme tra le news Italia. Ma il commissario tecnico Antonio Conte, che non si è mai nascosto, predica calma e nel frattempo pensa ai 7 uomini mancanti per chiudere la lista dei 23 convocati da portare in Francia. Una sfida che l'ex tecnico della Juventus che vuole vincere a tutti i costi prima di lasciare la panchina azzurra e trasferirsi al Chelsea di Roman Abramovich per non sentirsi "in garage" e tornare a lavorare quotidianamente sul campo.

E dunque, la concentrazione è sì rivolta alla competizione della prossima estate, ma in casa FIGC devono trovare un degno sostituto del trainer pugliese. I nomi che circolano sono davvero tanti, alcuni di questi si sono già chiamati fuori, ad esempio Fabio Capello e Claudio Ranieri. In pole position sembra esserci Roberto Donadoni, attuale allenatore del Bologna, per lui si tratterebbe di un ritorno. Altro nome caldo è quello di Francesco Guidolin, oggi alla guida dello Swansea. E poi c'è il nome 'interno': il selezionatore dell'Under 21 Gigi Di Biagio.

Ma tra i papabili c'è anche Gianni De Biasi, che ha raggiunto uno storico risultato portando per la prima volta l'Albania alla fase finale di un Europeo. A Tirana, il tecnico veneto è considerato alla stregua di una divinità e sarà difficile strapparlo alla federazione albanese. Ma, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, in occasione della consegna a De Biasi della Panchina d'Oro 'Premio Speciale' lo scorso 7 marzo, i vertici federali hanno avuto modo di parlare con l'allenatore. Una prima presa di contatto tra le parti, niente di concreto ovviamente, ma la necessittà di capire se eventualmente ci potessero essere margini di trattativa. La federazione ha registrato un'apertura a questa eventualità, chiaramente non affondando ancora il colpo. De Biasi, però, resta uno dei seri candidati alla panchina dell'Italia dopo l'Europeo. Una opzione da tenere, dunque, in debita considerazione.




Commenta con Facebook