• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Recoba: "Ho giocato per divertire. Calciopoli? Cambiata la storia..."

Inter, Recoba: "Ho giocato per divertire. Calciopoli? Cambiata la storia..."

Annunciato l'addio, ecco il ricordo del 'Chino' sul periodo nerazzurro


Recoba ©Getty Images

31/03/2016 21:19

ADDIO RECOBA INTER / MONTEVIDEO (Uruguay) - Nel giorno in cui ha annunciato il suo addio al calcio, Alvaro Recoba ha rilasciato alcune dichiarazioni a 'Inter Channel', ricordando il periodo nerazzurro: "Il mio gol preferito con l'Inter, al di là della qualità, è stato quello con la Sampdoria, rimontando negli ultimi minuti. E' stata un'emozione indescrivibile, quasi come la doppietta all'esordio, quando tutti aspettavano Ronaldo".

COMPAGNI - "Al mio fianco ne ho avuti tanti molto forti. Farei un dispiacere, scegliendone solo uno. Sono sempre stato felice di giocare. Ho lavorato facendo il mio hobby. Il mio obiettivo è sempre stato divertire la gente".

RIMPIANTI - "Non ne ho. Se qualcuno dice che avrei potuto rendere di più, dico che sono errori che fanno esperienza".

CALCIOPOLI - "Appena affronto il discorso, si tira fuori il discorso del passaporto. Sono cose che non c'entrano. Quelle situazioni hanno cambiato la storia della serei A. Attualmente il calcio italiano è un po' sceso. Occorre rischiare maggiormente su ingaggi e valore dei calciatori. Ci sono squadre con più soldi ma l'Inter con Mancini ha un'arma in più".

L.I.

 




Commenta con Facebook