• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Bayern Monaco, Ribery: "Coman sarà il mio erede, ma deve imparare dai vecchi"

Bayern Monaco, Ribery: "Coman sarà il mio erede, ma deve imparare dai vecchi"

L'esterno francese ha incoronato l'ex Juventus ed è tornato a parlare dei propri infortuni


Kingsley Coman ©Getty Images

30/03/2016 20:30

BAYERN MONACO RIBERY COMAN JUVENTUS / MONACO DI BAVIERA (Germania) - Frank Ribery ha concesso un'intervista a 'goal.com' dove per cominciare è tornato a parlare dei suoi infortuni: "E' stato difficile stare fuori dal campo e non giocare, ma adesso mi sono messo tutto alle spalle e se guardo al futuro sento di avere ancora fame".

Importanti le parole spese poi per Kingsley Coman, ex Juventus e suo compagno di squadra nel Bayern Monaco e nella Nazionale francese: "Mi auguro che sia lui a diventare il 'nuovo Ribery'! Ha solo 19 anni e qui può giocare libero a differenza del passato dove non scendeva molto spesso in campo, ma deve ancora imparare tanto dai vecchi".

O.P.




Commenta con Facebook