• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Germania-Italia, Zaza: "Fatto due passi indietro. Per fare bene serve lavorare tanto"

Germania-Italia, Zaza: "Fatto due passi indietro. Per fare bene serve lavorare tanto"

L'attaccante ha commentato la sconfitta di Monaco di Baviera


Simone Zaza © Getty Images

29/03/2016 23:06

GERMANIA ITALIA ZAZA / MONACO DI BAVIERA (Germania) - Alla 'Rai' Simone Zaza commenta il 4-1 subito dall'Italia contro la Germania: "Abbiamo fatto una brutta prestazione. Contro la Spagna avevamo fatto una bella partita e oggi abbiamo fatto due passi indietro. Ma prima non pensavamo di essere dei fenomeni e oggi dobbiamo essere sempre più consapevoli di dover lavorare tanto per riuscire a fare bene all'Europeo. La Germania è fortissima e non a caso è campione del Mondo, davanti non abbiamo fatto benissimo e quando c'eravamo un po' ripresi è arrivato il terzo gol. Dobbiamo continuare a credere in quel che facciamo". 

RIGIOCARLA ALL'EUROPEO -  "Sicuramente sappiamo in cosa dobbiamo migliorare. Meglio perdere adesso che all'Europeo e questo deve darci consapevole del fatto che siamo forti se diamo il massimo, altrimenti siamo una squadra normale". 

MODULO - "Credo che il modulo sia relativo, conta la grinta e la personalità che uno mette in campo. Abbiamo fatto bene con la Spagna e oggi abbiamo fatto male. Non abbiamo preso questa partita sotto gamba. Io non ho avuto molte possibilità quest'anno e quando scendo in campo do sempre il 100%. Posso sbagliare un gol, ma la voglia c'è sempre". 

B.D.S.




Commenta con Facebook