• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Galliani prepara l'asse con Sabatini: grandi manovre in Sudamerica

Calciomercato Milan, Galliani prepara l'asse con Sabatini: grandi manovre in Sudamerica

Vangioni, Lo Celso, Mammana e non solo. Sarebbe il binomio ideale per rifondare la squadra?


Balotelli e Montolivo ©Getty Images
Jonathan Terreni

29/03/2016 13:02

CALCIOMERCATO MILAN ASSE GALLIANI SABATINI VANGIONI LO CELSO / MILANO - In casa Milan non è ancora finita la stagione e già si pensa a quella prossima. Il presidente Berlusconi non è contento dell'andamento della squadra, lo ha esternato a più riprese, e pare improbabile che si vada avanti con Sinisa Mihajlovic alla guida tecnica. La rivoluzione, ennesima, dei rossoneri in estate, potrebbe passare anche dalla società. Adriano Galliani non sembra più così dominatore del calciomercato come ai vecchi tempi e allora ecco che lo stesso amministratore delegato starebbe pensando ad un partner d'eccezione: Walter SabatiniIl Ds giallorosso pare destinato a separarsi dalla Roma come lui stesso ha dichiarato e intanto anche il Bologna ha iniziato a corteggiarlo. Sarebbe un asse perfetto nelle idee del dirigente rossonero perché Sabatini amplierebbe la rete di contatti soprattutto in Sudamerica, da sempre terra di sue grandi scoperte, per una gestione sportiva di alto livello in grado di risollevare ambito sportivo e il morale della proprietà. L'attuale Ds giallorosso porterebbe con sé nuovi collaboratori, nuove idee e soprattutto nuovi giocatori, cambiando la faccia al mercato Milan.

Già bloccato Vangioni per l'estate, come vi avevamo anticipato a gennaio, altri nomi circolano nell'ambiente rossonero sempre dal River Plate. Piace, e non è più un mistero, Emmanuel Mammana, giovane di grandi prospettive che può giocare da difensore centrale o da esterno destro. Su ordine di Berlusconi si proverà a dare l'affondo decisivo anche per Lo Celso e bruciare così la concorrenza delle altre italiane che seguono il trequartista del Rosario Central già da diverso  tempo. Altri nomi tenuti in considerazione sono quelli di Villalba e Kannemann del San Lorenzo. Argentina allora, ma non solo perché anche in Brasile Sabatini ha contatti forti e canali preferenziali. Con lui in società tutto potrebbe diventare più facile, almeno in quella parte del mondo.




Commenta con Facebook