• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Italia, Buffon: "Dopo Conte? Dobbiamo continuare col suo percorso"

Italia, Buffon: "Dopo Conte? Dobbiamo continuare col suo percorso"

Sulla Juve: "Addio Bonucci e Zaza? Sono intelligenti, abbiamo un grande progetto"


Gianluigi Buffon ©Getty Images

27/03/2016 20:54

JUVENTUS ITALIA BUFFON / TORINO - Gigi Buffon parla del momento della Nazionale e della Juventus. Intervistato dalla 'Rai', l'esperto portiere ha così esordito: "Dopo Conte? Ci sono tanti papabili, ma in testa non ho nessuno. L'auspicio è che si continui il percorso cominciato con lui: è un piacere vedere come ci allena e noi siamo assetati di impare. La frase sul garage? Uno come lui fa fatica a stare lontano dal campo, questi due anni sono stati uno strappo alla regola contiana. Ma ha tracciato una strada in nazionale e anche l'Italia deve andare nella direzione che il calcio sta indicando: con una squadra che fatica a proporre i talenti di 4 o 5 anni fa, è necessario lavorare. In campo si vede che siamo compatti e coordinati".

INSIGNE - "Per le sue qualità, per il campionato che sta facendo, per la piazza esigente con la quale si confronta, Insigne è uno che può farci fare il salto perchè può fare la differenza. Dopo il mondiale 2010 e dopo quello in Brasile mi sfogai, adesso vedo che è cominciato un nuovo corso con giovani che hanno voglia di imparare. Tra di loro vedo anche grandissime qualità tecniche che mancavano da qualche anno. Mi fa ben sperare, è un germoglio che darà frutti".

M.D.A.




Commenta con Facebook