• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, per la porta rispunta Neto. E se parte Icardi...

Calciomercato Inter, per la porta rispunta Neto. E se parte Icardi...

Tanti i nomi sulla lista di Ausilio e Mancini per la prossima stagione


Mauro Icardi ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

27/03/2016 08:18

CALCIOMERCATO INTER NETO ICARDI / MILANO - L'Inter che sarà dipende molto da ciò che riuscirà a fare quella presente: la conquista o meno del terzo posto, con le conseguenze economiche del caso, segnerà le strategie future dei nerazzurri sul calciomercato. Intanto però Ausilio non sta cerco con le mani in mano e pianifica le mosse per il prossimo anno: l'affare Banega, nonostante le convinzioni del Siviglia, è ormai chiuso, con l'argentino che ha già effettuato le visite mediche, mentre per Erkin, si legge sul 'Corriere dello Sport', bisognerà aspettare fine aprile per i test. 

Ma il calciomercato Inter non terminerà certo qui: la lista degli obiettivi è molto lunga e prende in considerazione tutti i ruoli. In porta dovrebbe rimanere Handanovic, ma in caso di offerta importante ecco che i nerazzurri potrebbero puntare su Neto che alla Juventus è chiuso da Buffon (da tenere in considerazione anche la pista Perin). In difesa non si esclude una addio tra Miranda e Murillo e allora i nomi buoni sono quelli di Bruma e Weltman, ma anche Neudstader, che a giugno sarà svincolato. Molta attenzione verrà poi data alle fasce: per i terzini, oltre a Erkin, si pensa a Clichy, mentre sarebbe considerata la valutazione di Vrsaljko, Bruno Peres e Semedo. In lista anche Zabaleta e van der Wiel: quest'ultimo si svincola a giugno ma chiede un ingaggio molto alto. A centrocampo Mancini non è più convinto di puntare su Yaya Touré e allora potrebbe far scattare l'opzione per Soriano, senza dimenticare l'interesse per il solito Diarra e Bazoer

Si arriva all'attacco dove i nomi più gettonati sono quelli di Bellarabi e Candreva, ma sono tenuti d'occhio anche Berardi e Boufal. Infine, capitolo Icardi: dovesse andare via, il 'Corriere dello Sport', parla di suggestione Benzema (soprattutto in caso di arrivo di Lewandowski al Real Madrid), ma nomi sul taccuino del direttore sportivo dell'Inter sono anche quelli di Milik e del 'solito' Calleri, con il padre che non ha escluso un approdo in nerazzurri parlando in esclusiva a Calciomercato.it. 




Commenta con Facebook