• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Bacca a Balotelli: il borsino degli attaccanti

Calciomercato Milan, da Bacca a Balotelli: il borsino degli attaccanti

Super Mario verso l'addio, Matri può tornare. Dubbio Menez


Balotelli © Getty Images

23/03/2016 17:38

CALCIOMERCATO MILAN BACCA BALOTELLI MATRI MENEZ NIANG/ MILANO - Il calciomercato Milan della prossima stagione, passerà per i tanti attaccanti che affollano Milanello. C'è chi ha il posto assicurato, chi deve giocarsi la conferma e chi invece, come Balotelli, sembra molto vicino all'addio. 

CHI RESTA - Tra quelli sicuri di vestire la maglia rossonera anche l'anno prossimo, c'è sicuramente Niang. Il francese, voluto fortemente da Mihajlovic dopo l'esperienza in prestito al Genoa, è stata una delle poche note positive dell'annata milanista. Poco importa se il tecnico serbo sembra sul piede di partenza: Niang è destinato a restare, rappresenta un patrimonio sia tecnico che economico per il Milan. Discorso leggermente diverso per Carlos Bacca: il colombiano, acquistato versando 30 milioni di euro al Siviglia, è uno degli intoccabili rossoneri, ma in caso si presentasse una big europea con un'offerta irrinunciabile (Bayern Monaco, Atletico Madrid e Arsenal sono già alla finestra) la società sarebbe 'costretta' a valutarla nel nome del bilancio.

IN CERCA DI CONFERME - Tutto da decidere, invece, il futuro per Jeremy Menez e Luiz Adriano. Il primo è rientrato da poco in campo dopo un lungo infortunio e si giocherà nella parte finale del campionato la conferma per la prossima stagione. Punto interrogativo su Luiz Adriano: il brasiliano, ceduto in Cina a gennaio e poi tornato a Milano causa accordo non raggiunto, si è diviso tra panchina e campo. Tanto dipenderà da chi sarà il nuovo allenatore del Milan e dalle offerte che arriveranno nel prossimo calciomercato, perché i rossoneri difficilmente vorranno rinunciare (ancora una volta) ad una preziosa plusvalenza.

BALO PARTE, MATRI TORNA? - Capitolo Mario Balotelli: l'esperimento del ruo ritorno al Milan, al momento, è da considerarsi fallito. Guai fisici, problemi con Mihajlovic, scarso feeling con il gol: Super Mario non ha incisio in rossonero. A fine stagione tornerà al Liverpool e si vedrà: di offerte ne arriveranno anche se non da squadre di prima fascia e toccherà al suo procuratore Mino Raiola trovargli una sistemazione. Dubbio Matri: l'attaccante andato in prestito alla Lazio, potrebbe far comodo nuovamente ai rossoneri in caso di qualificazione in Europa League.




Commenta con Facebook