• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Marotta: "Morata? Spada di Damocle. Invidia per le vittorie. Su Allegri..."

Juventus, Marotta: "Morata? Spada di Damocle. Invidia per le vittorie. Su Allegri..."

Il dirigente bianconero ha parlato anche di Pogba, Berardi e Cuadrado


Beppe Marotta ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

23/03/2016 14:14

CALCIOMERCATO JUVENTUS MAROTTA / TORINO - A margine dell'evento per l'apertura del JMedical, l'amministratore delegato della Juventus, Marotta, ha parlato ai cronisti di mercato e delle ultime news dalla serie A: "Siamo fieri d'avere in rosa un giocatore come Morata - le sue parole riportate da 'goal.com' - Purtroppo il diritto di 'recompra' del Real Madrid è una 'spada di Damocle'. In estate proveremo a migliorare l'organico che abbiamo a disposizione dal punto di vista della qualità. Abbiamo però una rosa già competitiva. Non opereremo come nella passata estate, quando ci furono tante operazioni. Stavolta soltanto colpi mirati e da Juventus".

CUADRADO - "Di lui dovremo parlare con il Chelsea".

POGBA - "Al momento ci sono tutti i presupposti perché possa restare con noi anche la prossima stagione".

ARBITRI - "Le tante vittorie della Juventus hanno portato a una cultura dell'invidia".

BERARDI - "E' un giocatore nei nostri pensieri per il prossimo anno, così come altri giovani".

ALLEGRI - "In settimana, o al massimo la prossima, incontreremo il mister per discutere di progettualità e del rinnovo del suo contratto".




Commenta con Facebook