• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TDM - Tattica del Mercato > TATTICA DEL MERCATO - Napoli, de Roon: centrocampista 'totale' per Sarri

TATTICA DEL MERCATO - Napoli, de Roon: centrocampista 'totale' per Sarri

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sul centrocampista dell'Atalanta


Marten de Roon ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

23/03/2016 14:30

TATTICA DEL MERCATO CALCIOMERCATO NAPOLI ATALANTA GIUNTOLI SARRI DE ROON / ROMA - Stagione da incorniciare per il Napoli di Maurizio Sarri, distante solamente tre punti dalla Juventus capolista e in piena lotta per lo scudetto. Il calciomercato Napoli, però, ha già aperto i battenti nonostante la stagione debba ancora dire molto, se non tutto. Nel prossimo calciomercato il direttore sportivo Cristiano Giuntoli e il presidente Aurelio De Laurentiis lavoreranno per perfezionare una squadra che, finora, ha mostrato di avere punti deboli solamente tra i ricambi. Il Napoli è vicinissimo a Marten de Roon, centrocampista dell'Atalanta tra le principali rivelazioni della stagione. De Roon ha dichiarato a 'Voetball International' che il Napoli ha un'opzione su di lui, svelando quindi il proprio futuro in anticipo. Conosciamolo meglio tramite la nostra rubrica 'Tattica del Mercato'.


BIOGRAFIA DI MARTEN DE ROON, OBIETTIVO DEL NAPOLI PER IL CENTROCAMPO

Marten de Roon nasce a Zwijndrecht, nei Paesi Bassi, il 29 marzo 1991. Cresce nel settore giovanile dell'ASWH per poi passare a quello, più prestigioso, del Feyenoord. Dopo 6 anni a Rotterdam si trafersice nell'altra squadra cittadina: lo Sparta. Qui conclude l'iter giovanile ed esordisce tra i professionisti nella stagione 2009/2010. Dopo due annate nella serie cadetta olandese, viene acquistato a parametro zero dall'Heerenveen guidato in panchina da un certo Marco van Basten. L'ex attaccante del Milan lo fa diventare ben presto un punto di forza per la squadra della Frisia e la situazione non cambia nemmeno sotto la guida di Dwight Lodeweges nella stagione 2014/2015, l'ultima in Olanda prima di passare all'Atalanta. 

De Roon può vantare 3 presenze con la maglia dell'Olanda under 19.


CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE DI MARTEN DE ROON

Alto 1,85 per 76 kg, fisico asciutto e longilineo, destro naturale. De Roon è uan delle sorprese maggiori dell'edizione in corso della Serie A. Si tratta di un centrocampista moderno che ricalca la definizione di 'totale' tipica del calcio olandese. Può giocare infatti davanti alla difesa, come mezz'ala di destra o di sinistra e, all'occorrenza', arretrato qualche metro più indietro come centrale di difesa. Giocatore tecnico, intelligente tatticamente e molto duttile. E' disciplinato e può giocare tranquillamente in una mediana a quattro (4-4-2), a tre (4-3-3) oppure a due (4-2-3-1). Bravissimo in fase di interdizione, sa comunque cosa fare quando recupera il pallone grazie ad una tecnica individuale pregevole e ad una buona visione di gioco. Elemento tutto fosforo e sostanza, difficilmente si propone in zona gol anche se sui calci da fermo può essere un fattore vista la stazza. A quasi 25 anni ha ancora margini di miglioramento. 


MARTEN DE ROON E' UN GIOCATORE ADATTO AL NAPOLI?

Marten de Roon è sicuramente uno dei centrocampisti rivelazione della Serie A in corso. Rendimento costante, intelligenza e disciplina tattica e qualche cartellino inevitabile. Al Napoli di Maurizio Sarri (ma non solo...) farebbe davvero comodo un giocatore del genere, nell'ambito di rotazioni necessarie a fronte di una stagione con tantissimi impegni. Perfetto nel 4-3-3 dell'ex tecnico dell'Empoli sia come vertice basso che come mezz'ala con compiti difensivi. Permetterebbe alla squadra partenopea diverse soluzioni tattiche, anche a gara in corso. Da valutare l'impatto con una grande piazza ma caratterialmente il giocatore sembra non patire la pressione. 




Commenta con Facebook