• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, sfida Juventus-Napoli: primato deciso dalle panchine

Serie A, sfida Juventus-Napoli: primato deciso dalle panchine

I bianconeri hanno guadagnato sei punti grazie alle reti di chi è entrato a gara in corso


Simone Zaza ©Getty Images

18/03/2016 17:59

SERIE A JUVENTUS NAPOLI PANCHINE GOL / ROMA - Il peso delle panchine: nella corsa allo scudetto di Juventus e Napoli ogni dettaglio può rivelarsi decisivo. Ecco allora che acquista importanza il dato relativo ai gol delle 'panchine', cioè le reti realizzate da chi è entrato a gara in corso: la differenza tra bianconeri e azzurri da questo punto di vista è notevole. 

La formazione di Allegri è andata a segno ben sette volte con calciatori subentrati e in due occasioni questi gol sono state decisivi per portare a casa una vittoria: tre punti regalati da Cuadrado nel derby di andata contro il Torino e altri tre firmati Zaza proprio contro i partenopei. Lo stesso ex Sassuolo ha segnato partendo dalla panchina in altre due circostanze ma con la sua squadra già avanti. 

Sul versante opporto, invece, alla voce rete decisive dei panchinari compare il numero zero: i gol dei subentranti sono stati finora quattro ma tutti con la squadra già in vantaggio. Numeri alla mano quindi le panchine fanno pendere la bilancia scudetto verso la Juventus

B.D.S.




Commenta con Facebook