• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, da Diawara a Donnarumma: i gioielli che infiammano il mercato

Serie A, da Diawara a Donnarumma: i gioielli che infiammano il mercato

La Juventus punta forte sul talento del Bologna, le big europee sul portiere del Milan. E occhio a Donsah, Pezzella, Pereira e Sadiq


La meglio gioventù ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

18/03/2016 10:44

CALCIOMERCATO SERIE A DIAWARA DONNARUMMA GIOVANI / ROMA - Cimitero degli elefanti? Non più. Dopo i tanti campioni sulla via del tramonto sbarcati in Italia negli ultimi anni, la Serie A sta finalmente sfornando una lunga serie di giovanissimi promettenti e già grandi protagonisti. E le sirene di calciomercato, ovviamente, si fanno già insistenti. Pensando agli under 20 italiani il primo nome che balza alla mente non può che essere quello di 'Gigio' Donnarumma. A soli 16 anni si è preso il posto da titolare tra i pali del Milan scalzando il ben più esperto Diego Lopez. Ora i rossoneri vogliono blindarlo per farne il portiere del futuro, ma club come Barcellona e Manchester United restano in allerta. In casa Roma, invece, il gioiello si chiama Umar Sadiq: classe '97, protagonista assoluto con la Primavera dove ha segnato anche 5 gol in 7 presenze nella Youth League, ha subito stupito tutti in prima squadra, dove si è messo in luce con due gol fondamentali nella vittoria col Genoa e nel pareggio sul campo del Chievo. E l'Arsenal l'ha subito notato.

Di un anno più giovane, invece, il sampdoriano Pedro Pereira, che ha già messo insieme nove presenze nel massimo campionato attirando i radar di Inter e, soprattutto, Juventus. Juventus che monitora con attenzione anche il Bologna, dove Diawara ('97) e Donsah ('96) comandano il centrocampo. Nella corsa al primo, però, le concorrenti si chiamano Bayern Monaco, Napoli e Monaco, attentissimo pure sullo stesso Donsah. Attenzione, infine, a Giuseppe Pezzella: nel disastroso Palermo il terzino classe '97 sta emergendo alla grande. E il Napoli osserva molto interessato.
 




Commenta con Facebook