• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Antonelli: "Siamo tutti con Mihajlovic. Finale di Coppa Italia come la Champions"

Milan, Antonelli: "Siamo tutti con Mihajlovic. Finale di Coppa Italia come la Champions"

Il difensore rossonero ha parlato dell'attuale allenatore e dei prossimi obiettivi


Luca Antonelli ©Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter: @mariodamiano93)

17/03/2016 13:52

MILAN ANTONELLI MIHAJLOVIC COPPA ITALIA / MILANO - Luca Antonelli parla del momento del suo Milan. Reduci da due prestazioni poco positive, i rossoneri hanno perso il treno Champions. Tuttavia, come si apprende dalle ultime news Milan, il gruppo è comunque unito nonostante la stagione altalenante. Intervenuto all'evento 'Fujitsu' presso Fiera Milano, Antonelli ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Il gruppo è unito e sta cercando di prepararsi al meglio per la partita contro la Lazio, mancano 9 partite ed abbiamo intenzione di fare bene in tutti questi match restanti - si legge su 'goal.com' - Le parole di Abbiati sono state costruttive. Parliamo di uno che è qui da 20 anni e quindi ha parlato perchè ha visto che c'è qualcosa che non va secondo lui".

MIHAJLOVIC - Secondo le ultime notizie sul calciomercato milanista, il futuro di Sinisa Mihajlovic potrebbe essere lontano. La squadra è comunque vicina al proprio allenatore: "Siamo tutti con Mihajlovic, è lui il nostro allenatore - continua Antonelli - Le voci sul suo futuro danno sicuramente fastidio. Speriamo di poter ripartire da lui anche l'anno prossimo, ci sarà un motivo se ne stanno parlando tutti bene".

COPPA ITALIA - L'obiettivo principale per i rossoneri è diventata la Coppa Italia. Antonelli commenta: "Vogliamo fare bene sino al 15 maggio e successivamente cercare di portare a casa la Coppa Italia. Non ho visto la Juventus contro il Bayern perché ho visto il Barcellona, ma parliamo ovviamente di una grande squadra. E' uscita dalla Champions, speriamo di poterla battere pure noi il prossimo 21 maggio. Quella partita andrà giocata come se fosse una finale di Champions League".

EURO 2016 - Infine, non manca la domanda sulla Nazionale. Le ottime prestazioni di Antonelli fanno pensare a una possibile chiamata. Il calciatore risponde: "La Nazionale ovviamente passa per le prestazioni con la maglia del Milan. Dopo essere cresciuto nelle giovanili del Milan ed avere successivamente girato l'Italia per 9 anni sono molto contento di essere tornato qui, spero di poter restare qui e fare altri goal".

 




Commenta con Facebook