• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Sparta Praga, Pioli: "Assenze pesanti. Klose e Mauri hanno l'esperienza giusta, ma..."

Lazio-Sparta Praga, Pioli: "Assenze pesanti. Klose e Mauri hanno l'esperienza giusta, ma..."

Il tecnico dei biancocelesti parla alla vigilia dello scontro di Europa League


Stefano Pioli ©Getty Images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

16/03/2016 16:30

LAZIO SPARTA PRAGA CONFERENZA STAMPA PIOLI / ROMA - Stefano Pioli, allenatore della Lazio, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di ritorno tra i biancocelesti e lo Sparta Praga. Il mister ha fatto il punto sulle News Lazio a poco più di 24 ore e Calciomercato.it ha seguito le sue parole da 'Formello' in diretta.

Le parole del mister: "Le assenze ci sono è vero, ma ho un organico completo che mi permetterà di schierare una formazioni competitiva anche domani. Mauri e Klose danno molto in campo e fuori e quindi possono essere giocatori adatti per una match come questo. Konko? Sono sempre ottimista, ma per lui devo aspettare l'allenamento di oggi per sapere se ce la farà. Il risultato dell'andata non ci dà sicurezze, con rispetto per i nostri avversari dovremo vincere attraverso ritmo e lucidità. A livello tecnico dovremo giocare una partita molto precisa, non sbagliando passaggi e posizionamenti, perché la nostra rivale sa bene come essere insidiosa. Sarà necessario essere squadra soprattutto e dovremo cogliere al meglio i momenti della gara". 

SALVARE LA STAGIONE - "Andare avanti in Europa League, magari vincere l'Europa League sarebbe un bel modo per sistemare questa stagione. Vincere domani ci darebbe anche lo slancio per una rimonta molto difficile in campionato".

KLOSE - "Ha una grandissima esperienza internazionale e sa leggere bene la partita. Contro l'Atalanta ha giocato e fatto gol, ma devo vedere solo domani se scenderà in campo. Djordjevic? Non penso che darà disponibile, magari lo recupereremo per domenica".

CORI E TIFOSI - "Sui tifosi mi sono già espresso, più siamo e meglio è! Contiamo di essere in tanti e vediamo di pensare solo allo sport e non a cose che vanno oltre...(chiaro riferimento ai 'buu' contro Costa, ndr)".




Commenta con Facebook