• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Champions League, Bayern Monaco-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv

Champions League, Bayern Monaco-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv

Allegri sfida Guardiola in una "finale anticipata": in palio non c'è solo il passaggio del turno


Juventus © Getty Images
Antonio Papa (Twitter: @antoniopapapapa)

16/03/2016 12:49

CHAMPIONS LEAGUE BAYERN-JUVENTUS LE PROBABILI FORMAZIONI E DOVE VEDERLA IN TV / NAPOLI - Ci siamo, è tutto pronto. Bayern Monaco-Juventus, si decide quale delle due big dovrà abbandonare anzitempo la competizione. Stasera ore 20.45, Allianz Arena, il Bayern parte con il 'vantaggio' minimo del 2-2 in trasferta, ma per la Juventus di Allegri niente è impossibile. Calciomercato.it vi fornirà la diretta testuale della partita e tanti approfondimenti prima del fischio d'inizio e dopo quello finale. Alla vigilia di Bayern-Juventus, ecco le probabili formazioni e dove vedere la partita di Champions in tv in Italia.

LE DICHIARAZIONI PRE-PARTITA DI BAYERN-JUVENTUS E LE PROBABILI FORMAZIONI

Una serata fondamentale per la stagione di entrambe le squadre: le varie news Juventus venute fuori in questi giorni, fra interviste e analisi varie, non possono mentire: è un match che può condizionare fortemente il prosieguo della stagione sia di chi passa che di chi va fuori e soprattutto può condizionare il bilancio che si farà al termine della stagione, sia in Germania che in Italia. Bayern-Juve è una finale anticipata. Non lo diciamo noi, l'ha detto Guardiola nel corso della conferenza stampa pre-partita, dove ha evidenziato anche i punti di forza della Juventus. Lo spagnolo teme gli avversari, non sottovaluta minimamente l’impegno ed è consapevole di dover tenere la guardia altissima: "Possono succedere dei ribaltamenti, è così che va il calcio. Dobbiamo fare molta attenzione, comunque abbiamo fatto le nostre analisi su quanto accaduto all’andata e adesso siamo focalizzati su domani. È tutto alle spalle, guardiamo avanti". In effetti la Juve qualche cartuccia da sparare ce l'ha, i bianconeri partono tutt'altro che sconfitti. In conferenza stampa Massimiliano Allegri è stato piuttosto prudente e ha detto chiaramente che il Bayern è favorito: "Sono di certo i più forti. Lo dice il loro percorso negli ultimi 5 anni. Domani sera vedremo chi sarà il più bravo. Lo sono stati loro a Torino per 60', poi è cambiato qualcosa. In pochi sarebbero riusciti a ribaltare quel risultato e da lì dovremo ripartire". Timore reverenziale, quindi, e non potrebbe essere altrimenti, ma anche tanta fiducia e la voglia matta di ribaltare il risultato, nonostante i tanti guai di questi giorni. I problemi di formazione purtroppo ci sono, viste le assenze di Dybala e Marchisio, esclusi anche dalla lista di convocati della Juve per la sfida di Champions League. Il tecnico bianconero sta studiando diverse opzioni di formazione per contrastare la corazzata bavarese. Sembra favorita l'opzione di un 4-4-2 con Pogba 'falso esterno' a sinistra, pronto ad inserirsi all'occorrenza. A destra agirà Cuadrado, al centro della difesa, senza Chiellini ancora infortunato, giocheranno Barzagli e Bonucci. In avanti Allegri ha l'asso nella manica: Alvaro Morata può essere il jolly della gara, l'uomo in grado di far saltare il banco. Guardiola dalla sua ha ancora qualche problema in difesa, con Kimmich-Alaba coppia centrale e Lahm-Bernat sulle corsie esterne. Imbarazzo della scelta invece in avanti, dove Robben e Ribery sembrano essere in lizza per una maglia.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Kimmich, Alaba, Bernat; Vidal, Xabi Alonso; Robben (Ribery), Müller, Douglas Costa; Lewandowski. All.: Guardiola.

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Hernanes, Pogba; Morata, Mandzukic. All.: Allegri.

Arbitro: Eriksson (Svezia).

 

CHAMPIONS LEAGUE, BAYERN-JUVENTUS: DOVE VEDERLA IN TV

La sfida di Champions sarà sicuramente vista da milioni di persone in Italia, che si sintonizzeranno sui principali canali televisivi che trasmettono la gara: 'Mediaset Premium' offre il match agli abbonati che hanno sottoscritto il servizio, poche speranze per tutti gli altri. Non sono molti i modi per vedere Bayern Monaco-Juventus in televisione. Solo i pochi fortunati che abitano vicino al confine con la Svizzera, ovvero nelle province di Como, Novara, Varese e nella zona alta di Milano, potranno ricevere il segnale dell'emittente elvetica 'RSI LA2', che permetterà la visione della gara. Chi invece sperava di poterla vedere in chiaro sul canale tedesco 'ZDF' dovrà rassegnarsi: in Italia la trasmissione verrà oscurata, su richiamo da parte della UEFA, per permettere il rispetto dell'esclusiva di 'Mediaset Premium' che offre la possibilità di vedere Bayern Monaco-Juventus a tutti i suoi abbonati.

 




Commenta con Facebook