• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Simeone: "Panchina nerazzurra? Le voci vanno e vengono"

Calciomercato Inter, Simeone: "Panchina nerazzurra? Le voci vanno e vengono"

Il tecnico dell'Atletico Madrid torna a parlare di un possibile ritorno a milano


Diego Pablo Simeone ©Getty Images
Jonathan Terreni

14/03/2016 12:20

CALCIOMERCATO INTER MANCINI SIMEONE ATLETICO MADRID / MADRID (Spagna)  - Ad oggi il matrimonio tra Roberto Mancini e l'Inter pare destinato a continuare. Lo stesso tecnico di Jesi ha ribadito di voler restare alla guida dei nerazzurri, scocciato per le continue voci di separazione che animano il calciomercato. Nel calcio però mai dire mai e così le voci su un possibile sostituto non si placano. Sono due i nomi più forti per il dopo Mancini nel mercato Inter, di oggi o di domani. Da una parte il mito Josè Mourinho (più una suggestione che altro, visto che il portoghese appare vicino al Manchester United), dall'altra Diego Pablo Simeone, che un giorno pare davvero destinato a far ritorno a Milano, sponda nerazzurra, stavolta da allenatore.

In un'intervista a 'La Nacion' il tecnico dell'Atletico Madrid però ha di nuovo gettato acqua sul fuoco: "Io all'Inter o in Premier League? Le voci ci sono di continuo, vanno e vengono e non mi destabilizzano affatto, così come accade con le critiche. Mi sveglio ogni mattina col massimo entusiasmo pensando solo all'Atletico". Non suona certo come un'apertura ma il 'Cholo', si sa, non è tipo da sbilanciarsi sul suo futuro. Ha già detto 'no' al Chelsea perché non voleva prendere decisioni avventate. Così come lo era in campo, anche il panchina è un condottiero e uomo d'onore. "Lavoro, intensità e solidità per competere con le più grandi come abbiamo fatto in questi anni", continua Simeone. Non abbandonerebbe mai la nave. Lascerebbe solo in caso della fine naturale di un rapporto. E nel tempo in cui vive un'avventura dedica anima e corpo a quel solo obiettivo. Non è cosa da tutti; significa rispetto per il proprio lavoro e per chi ti dà fiducia. Simeone all'Inter ha lasciato un ricordo indelebile questo è innegabile, soprattutto tra i tifosi, che hanno sempre ammirato la sua grinta e la sua sincerità. Lo faranno anche stavolta.




Commenta con Facebook