• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Verona, Sousa: "Zarate emozionante. Borja-Vecino da valutare. Se Buffon..."

Fiorentina-Verona, Sousa: "Zarate emozionante. Borja-Vecino da valutare. Se Buffon..."

L'allenatore portoghese ha parlato alla vigilia della gara di campionato contro gli 'Scaligeri'


Paulo Sousa ©Getty Images

12/03/2016 15:09

FIORENTINA VERONA SOUSA CONFERENZA / FIRENZE - Dopo il pesante ko contro la Roma la Fiorentina torna a scendere in campo e lo fa contro il fanalino di coda del campionato, il Verona di Delneri. Festa sugli spalti - tifoserie gemellate da anni - ma in campo sarà battaglia vera, perché se i ragazzi di Sousa sono alla ricerca dei punti per la Champions, i gialloblu ancora non si sono arresi alla Serie B. Il tecnico dei viola ha parlato in conferenza stampa: "Il Verona è uan squadra organizzata che agisce molto bene sui calci piazzati, avendo giocatori molto alti e forti fisicamente e questo potrebbe darci anche dei problemi. Abbiamo creato delle aspettative per questo finale di stagione ed adesso sta a noi mantenerle. Kalinic? Fisicamente sta bene e alle volte è il momento di squadra che incide sulla prestazioni individuale. Borja-Vecino? Si sono allenati e li prenderò in considerazione per domani. Zarate? E' un ragazzo che di dà delle emozioni che esse siano positive o negative, spero nella felicità domani. La conclusione dà spazio anche ad un commento sull'imbattibilità di Buffon: "Dobbiamo darci degli obiettivi e fare di tutto per raggiungerli, se Gigi si fosse arreso o accontentato non sarebbe arrivato dove è ora".

O.P.




Commenta con Facebook