• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Eder come Podolski e Shaqiri: quando a gennaio il colpo è un flop

Calciomercato Inter, Eder come Podolski e Shaqiri: quando a gennaio il colpo è un flop

L'attaccante ex Sampdoria non ingrana: due mesi per ribaltare la situazione


Eder ©Getty Images

07/03/2016 18:10

CALCIOMERCATO INTER EDER PODOLSKI SHAQIRI / MILANO - Si potrebbe quasi parlare di maledizione di gennaio: anche quest'anno il 'colpo' invernale dell'Inter rischia di rivelarsi un flop. E' già successo nella scorsa stagione quando Shaqiri e Podolski arrivarono accolti quasi come i salvatori della patria nerazzurra, prima poi di deludere le attese ed essere costretti a rifare le valigie in estate alla ricerca di una nuova squadra. 

Ora tocca ad Eder essere vittima della 'maledizione di gennaio': l'attaccante è arrivato dalla Sampdoria su richiesta di Mancini, ma nell'Inter sembra aver dimenticato come si fanno i gol. Zero in sei presenze in campionato, dopo averni messe a segno ben 12 in 19 partite con la Sampdoria: un'inversione di tendenza che ha di fatto relegato Eder in panchina. Ora toccherà al calciatore riprendersi una maglia da titolare e non perdere il treno per Euro 2016: ci sono due mesi di tempo, 10 partite per tornare a fare gol, riprendersi l'Inter e dare un calcio alla maledizione di gennaio. 

B.D.S.




Commenta con Facebook