• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Real Madrid-Roma, Perotti: "Ce la giochiamo, siamo qui per segnare almeno due gol"

Real Madrid-Roma, Perotti: "Ce la giochiamo, siamo qui per segnare almeno due gol"

Il trequartista argentino: "C'è fiducia, nel calcio può succedere di tutto"


Diego Perotti ©Getty Images

07/03/2016 17:32

REAL MADRID ROMA CONFERENZA STAMPA SPALLETTI PEROTTI/ MADRID (Spagna) - Diego Perotti, intervengono in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League che vedrà la Roma impegnata in casa del Real Madrid. I giallorossi partono dalla sconfitta 2-0 rimediata nella gara d'andata dello stadio 'Olimpico'. Calciomercato.it segue per voi le dichiarazioni del trequartista argentino.

RINASCITA ITALIANA - "Il segreto della mia rinascita in Italia? Non c'è un segreto, sono arrivato al Genoa e mi sono trovato bene, senza avere gli infortuni che avevo avuto in Spagna. Sono contento di giocare nella Roma e di poter scendere in campo senza infortuni".

NUOVA POSIZIONE - "Due gol e tanti assist da quando sono arrivato alla Roma? Ho sempre detto che dovevo migliorare in zona gol, appena passato alla Roma mi hanno fatto giocare subito - ha spiegato Perotti, protagonista odierno delle news Roma - Per caratteristiche ho sempre fatto assist ma mi piacerebbe segnare ancora di più".

CRISTIANO RONALDO - "Se ho visto i quattro gol segnati da Cristiano Ronaldo contro il Celta Vigo? Ronaldo è un grandissimo giocatore che ha sempre segnato tanti gol nella sua carriera e non ha mai avuto infortuni, lo ammiro molto".

TRASFORMAZIONE - "Credo che uno possa sempre migliorare, sono qui per fare meglio con il mister e con i grandissimi giocatori che ho al mio fianco. Ho ancora tanto da dare e spero di restare alla Roma per tanti anni".

QUALIFICAZIONE - "Siamo venuti qui per segnare almeno due gol, sappiamo di avere delle opportunità e domani ce la giocheremo. Nel calcio può succedere di tutto, abbiamo vinto sette partite di fila segnando tante reti, domani faremo il possibile per vincere".

FIDUCIA - "Ho sempre grande fiducia nella mia squadra, aver vinto sette partite consecutive è un punto di riferimento per noi. Sappiamo che domani non sarà facile ma in una partita di calcio tutto può succedere".




Commenta con Facebook