• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, il 'febbraio nero' è alle spalle: ora il calendario diventa il principale alleato

Napoli, il 'febbraio nero' è alle spalle: ora il calendario diventa il principale alleato

Nelle prossime cinque gare gli azzurri se la vedranno con formazioni abbordabili


Maurizio Sarri ©Getty Images

02/03/2016 16:38

SERIE A NAPOLI LOTTA SCUDETTO CALENDARIO / ROMA - Il 'febbraio nero' ormai è alle spalle. E qualcuno a Castelvortuno deve aver pensato: "Per fortuna!". Il mese appena trascorso, infatti, ha visto il Napoli perdere la vetta a discapito della Juventus, uscire dall'Europa League per mano del Villarreal e centrare appena 2 vittorie contro Lazio e Carpi. A tutto questo, poi, va aggiunta anche la rinascita della Roma, reduce da sei vittorie di fila: un filotto che l'ha portata a -5 punti dai ragazzi di Sarri.

In aiuto a questi ultimi, però, sta arrivando il calendario: le prossime cinque sfide sembrano giungere nel momento perfetto e rappresentano l'occasione ideale per rilanciarsi. Già a partire dalla prossima giornata: al 'San Paolo' arriva il Chievo Verona e contemporaneamente si sfidano giallorossi e Fiorentina. Con una vittoria sui clivensi e, magari, un pareggio all'Olimpico', gli azzurri potrebbero allungare sul secondo posto e ritornare a concentrarsi esclusivamente sulla Juventus.

Il cammino dei partenopei proseguirà, poi, con le sfide contro Palermo, Genoa, Udinese ed Hellas Verona. Tutte formazioni, almeno sulla carta, molto abbordabili. L'enplein è difficile, visto che in Serie A nessuno ti regala mai nulla, ma di certo per nulla impossibile. Se alla fine di questo mini ciclo la truppa di Sarri riuscirà a ritrovarsi con 15 punti in tasca, il sogno Scudetto potrebbe tornare a rinvigorirsi. Anche perché gli azzurri avranno il 'vantaggio' di potersi concentrare esclusivamente sul campionato, mentre la Juventus dovrà affrontare una sfida dispendiosa come quella col Bayern Monaco in Germania. Senza considerare poi il derby contro il Torino e la trasferta del 'Meazza' contro un Milan decisamente in salute. 

D.G.




Commenta con Facebook