• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-BOLOGNA

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-BOLOGNA

Destro sprecone, Giaccherini inventa. Fantasma Chochev, bene Pezzella


Giaccherini e Pezzella (C)Getty Images
Giorgio Elia

28/02/2016 14:30

Ecco le pagelle di PALERMO-BOLOGNA.

 

PALERMO

Posavec 6,5 - Buon debutto nella massima serie per il croato. Preciso nel primo tempo su una conclusione da fuori area di Destro, si ripete sull'attaccante in avvio di ripresa da distanza ravvicinata e su Donsah. 

Vitiello 6 - Diligente e sempre puntuale, fa il suo nel giorno del ritorno da titolare.

Gonzalez 6 - In leggera ripresa rispetto al giocatore disorientato e nervoso visto nelle utlime uscite. Qualche errore di troppo nei tentativi di far ripartire dai suoi piedi l'azione della squadra. 

Andelkovic 6 - Non bada mai allo stile, risultando comunque efficace. Qualche difficoltà la avverte nel duello in velocità con Giaccherini. 

Morganella 5,5 - Ancora alla ricerca delle misure giuste dopo il ritorno dal lungo periodo di inattività. Qualche inziativa a destra, ma lontano dagli standard dell'ultima stagione. 

Hiljemark 5,5 - Tra i centrocampisti rosanero è quello che si impegna di più in fase di pressing e recupero del pallone. Corre più di tutti, ma pecca in precisione nel fornire l'ultimo passaggio. 

Maresca 6,5 - Iachini restituisce alla squadra un regista e lui mette ordine in mezzo al campo. Dai più semplici appoggi in orizzontale alle giocate in verticale, non manca nulla nel suo pomeriggio. Compresi i diversi contrasti vinti e un gol sfiorato su calcio di punizione. 

Chochev 5 - Non si scolla di dosso l'etichetta di "oggetto misterioso" di questo campionato del Palermo. Sbaglia, forse anche condizionato dal vento, un comodo appoggio sotto porta, venedo severamente punito da Di Bello con il giallo. Dal 65' Quaison 5 - Solito trotterellare per tutto il campo ma scarsa efficacia, con il motore della squadra che non aumenta i suoi giri con lui in campo. 

Pezzella 6,5 - Una partita all'insegna degli alti e bassi. Paga in parte l'emozione per la prima da titolare davanti al suo pubblico, con qualche errore che spiana la strada ai suoi avversari. Con caparbia però non si abbatte e spesso recupera i punti persi. 

Vazquez 6 - Con il pallone tra i piedi è uno dei pochi a saper cosa fare. Ci prova in tutti i modi ad accendere la luce, ma sembra andare a una velocità di pensiero difficile da sostenere per buona parte dei suoi compagni. Mezzo punto in meno per l'occasione sprecata con l'esterno sinistro a tu per tu con Mirante. Dal 74' Trajkovski 5,5 - Un tiro facilmente domato da Mirante appena entrato e poi nulla più. 

Gilardino 5,5 - Gastaldello frena spesso sul nascere ogni suo tentativo. Lui si muove molto lungo la linea immaginaria orizzonatale dell'attacco della squadra, ma i risultati dalle parti di Mirante sono scarsi. Dal 83' Djurdjevic s.v.

Allenatore Iachini 6,5 - Pagano le scelte di schierare Maresca, Pezzella e Posavec, un pò meno quella di mandare in campo Chochev. Per il resto la sua squadra ci prova, sempre però alla ricerca dela sua identità. 

 

BOLOGNA

Mirante 6,5 - Attento nelle volte nelle quali viene chiamato in causa. 

Mbaye 6,5 - Buona la sua prestazione nel duello "new generation" del pomeriggio con l'altro giovane nella sua fascia il rosanero Pezzella. 

Gastaldello 6,5 - Fa valere esperienza e senso della posizione nella marcatura su Gilardino. 

Maietta 6 - Conferma la buona intesa al centro della difesa con Gastaldello, commettendo però a volte qualche fallo di troppo in zone pericolose del campo. Nel complesso comunque una prova sufficiente. 

Masina 5,5 - Bloccato a sinistra pensa soprattutto a sorvegliare la sua porzione di campo. Dal 65' Constant 5 - Non cambia la musica con lui in campo per Masina, resta sterile la spinta a sinistra. 

Donsah 6 - Da interno corre molto facendosi trovare pronto nella propria area di rigore in fase di ripiegamento e partecipando alle ripartenze della squadra.

Diawara 6,5 - Molto ordinato davanti alla difesa. Prova giocate in verticale e fa valere anche le sue doti nel proteggere la linea a quattro alle sue spalle. 

Taider 5 - Poco preciso sbaglia troppi palloni in fase di palleggio e non riesce a entrare in partita con la solita determinazione che lo contraddistingue. Dal 83' Brighi s.v.

Floccari 5,5 - Donadoni gli cambia spesso la posizione con Giaccherini nel corso della partita. Si fa notare per i suoi tagli in area di rigore avversaria e per il suo lavoro spalle alla porta. Poco efficace però dalle parti di Posavec. Dal 65' Brienza 6 - Accolto dall'applauso di tutto lo stadio da ex mai dimenticato, mette in campo la solita intraprendenza e vivacità. 

Destro 5 - Impegna Posavec in un paio di circostanze, instaurando un duello continuo con il costaricano Gonzalez. Spreca in avvio di ripresa a tu per tu con Posavec, mancando più volte il bersagio poi per scarsa precisione.

Giaccherini 7 - Sia a destra che a sinistra è tra i più attivi in avanti della squadra di Donadoni. Velocità, idee e possibilità di concludere l'azione. Non trova la rete per la poco precisione nelle sue conclusioni. 

Allenatore Donadoni 6 - Il suo Bologna tiene il campo con attenzione, ripartendo con fiammate pericolose. Da rodare la coppia Floccari-Destro. 

 

Arbitro Di Bello 6 - Forse severa la decisione di ammonire nel primo tempo il rosanero Chochev che manca il pallone con la testa e lo colpisce sotto porta con la mano. Il vento gioca la sua parte nell'azione. Per il resto partita tenuta in mano senza episodi dubbi. 

 

TABELLINO

PALERMO-BOLOGNA  0-0

PALERMO (3-5-2): Posavec; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Maresca, Chochev (dal 65' Quaison), Pezzella; Vazquez (dal 74' Trajkovski); Gilardino (dall'83' Djurdjevic). A disp.: Alastra, Cionek, Struna, Cristante, Rispoli, Brugman, Jajalo, Balogh, Bentivegna. All.: Iachini .

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina (dal 65' Constant); Donsah, Diawara, Taider (dall'83' Brighi); Floccari (dal 65' Brienza), Destro, Giaccherini. A disp.: Da Costa, Stojanovic, Morleo, Ferrari, Rizzo, Constant, Oikonomou, Pulgar, Mounier. All.: Donadoni.

Arbitro: Di Bello

Marcatori:

Ammoniti: 43' Chochev (P), 63' Morganella (P), 84' Diawara (B), 90' Vitiello (P)

 




Commenta con Facebook