• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Bonazzoli a Matheus: è derby con l'Inter non solo sul campo

Calciomercato Juventus, da Bonazzoli a Matheus: è derby con l'Inter non solo sul campo

Bianconeri e nerazzurri si sfidano anche per Giovani Lo Celso e Pedro Pereira


Federico Bonazzoli ©Getty Images
Marco Di Federico

27/02/2016 08:40

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTER MATHEUS BONAZZOLI / TORINO - Il match di domani sera tra Juventus ed Inter è il piatto forte della 27a giornata della Serie A. Una sfida infinita quella tra bianconeri e nerazzurri, resa ancora più calda da Calciopoli e dallo Scudetto revocato alla Juve ed assegnato a tavolino alla squadra anche allora allenata da Mancini. Un derby d'Italia che negli ultimi anni si è fatto incandescente anche sul calciomercato, dove la Juventus sta da tempo portando avanti una 'linea verde' che anche la nuova Inter di Thohir, afflitta da parecchi problemi economici, vorrebbe imitare.

Come scrive oggi 'TuttoSport', sono quattro i baby talenti per il quale i due club sono in competizione. In primis Matheus Pereira, 18enne fantasista del Corinthians diventato uno degli obiettivi più caldi del calciomercato Juventus: il brasiliano ha già detto sì ai campioni d'Italia, che mettono sul piatto un'offerta di 2 milioni di euro più bonus. Inter, Juventus ma anche Roma sono poi sulle tracce di Giovani Lo Celso, classe '96 del Rosario Central, per cui la Juve offre 6 milioni di euro e per il quale può contare sul 'solito' Sassuolo come alleato per un'eventuale stagione di apprendistato in Italia.

Nel mirino bianconero c'è anche Federico Bonazzoli, 19enne centravanti acquistato dalla Sampdoria la scorsa estate, girato a gennaio in prestito alla Virtus Lanciano, ma sul quale l'Inter gode di un diritto di riacquisto fissato a 7,5 milioni di euro: la Juventus nello scorso mercato invernale ne aveva offerti 6, salvo poi rimandare ogni discorso con il club blucerchiato alla prossima estate. Quando la Juventus proverà anche a prendere Pedro Pereira, 17enne terzino portoghese sul quale anche i nerazzurri hanno da tempo messo gli occhi: Marotta ci aveva pensato anche nell'ultima sessione del mercato, tornerà ora alla carica a giugno.




Commenta con Facebook