• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Bonucci: "Un onore i complimenti di Guardiola. Lo Scudetto..."

Juventus, Bonucci: "Un onore i complimenti di Guardiola. Lo Scudetto..."

Il difensore bianconero ha parlato di Champions e della sfida con l'Inter


Leonardo Bonucci ©Getty Images

26/02/2016 17:35

JUVENTUS BONUCCI INTER CHAMPIONS / TORINO - Dopo due pareggi nell'arco di pochi giorni (contro il Bologna, che ha interrotto la striscia di successi, e quello prestigioso col Bayern in Champions), la news Juventus vuole tornare a vincere e vuole farlo nella gara più sentita dell'anno a Torino: il 'derby d'Italia' contro l'Inter, una sfida che travalica il campo e sconfina anche sul terreno del calciomercato. Una sfida che Leonardo Bonucci ha presentato ai microfoni di Premium Sport': "La loro crisi un po' mi stupisce perché sono allenati da un grande allenatore e hanno anche una rosa molto valida. Normale che quando non vengono i risultati qualcosa si può incrinare. Scudetto? Dobbiamo pensare solo a noi: se le vinciamo tutte saremo campioni. Questo è il nostro obiettivo". 

Dopo il match contro i nerazzurri, la 'Vecchia Signora' è poi chiamata all'impresa (per la quale mister Allegri ha coniato anche lo slogan #iocicredo): battere il Bayern Monaco all''Allianz Arena' per accedere ai quarti di Champions League: "Negli ultimi anni la Juventus si è fatta valere in Europa - ha proseguito Bonucci - Dopo martedì c'è la consapevolezza di poter fare qualcosa di importante. Il Bayern va affrontato con umiltà e massimo rispetto. Percentuali di qualificazione? Non ci sono, è tutto aperto. Loro sono in vantaggio visto i 2 gol in trasferta, ma noi ci crediamo perché sappiamo di essere forti. Non so se siamo la difesa più forte d'Europa, ma so che c'è spirito di sacrificio da parte di tutti.  Siamo uniti e anche gli attaccanti ci danno una mano". 

Il numero 19 bianconero è poi ritornato sulle belle parole che Guardiola, tecnico dei bavaresi, ha speso per lui: "I suoi complimenti mi onorano ma ora l'obiettivo è andare a vincere a Monaco. Personalmente voglio sempre migliorare, perché smetterò di farlo solo quando appenderò le scarpe al chiodo. Il miglior Bonucci deve ancora arrivare".

In conclusione, Bonucci ha avuto modo di parlare di un sogno tornato in auge anche in questa stagione: il Triplete. "Uno il pensiero lo fa -  ha ammesso - l'obiettivo è vincere ma non dobbiamo creare pressioni all'ambiente. Dobbiamo sempre rimanere con i piedi per terra, adesso dobbiamo concentrarci sulla partita con l’Inter che è da vincere. In Champions ci crediamo e poi abbiamo la semifinale di Coppa Italia dove partiamo avvantaggiati ma sicuramente non andremo a Milano a fare una passeggiata".

B.D.S.




Commenta con Facebook