• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Europa League - Napoli, Fiorentina e Lazio per gli ottavi: le probabili formazioni e la guida tv

Europa League - Napoli, Fiorentina e Lazio per gli ottavi: le probabili formazioni e la guida tv

Tutto quello che c'è da sapere sulle tre sfide delle italiane in campo questa sera


Europa League (Calciomercato.it)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

25/02/2016 12:10

EUROPA LEAGUE NAPOLI FIORENTINA LAZIO PROBABILI FORMAZIONI GUIDA TV / ROMA - Le italiane si giocano un posto agli ottavi di finale di Europa League dopo le gare d'andata della scorsa settimana e Calciomercato.it vi propone un focus con tutto quello che c'è da sapere. Nemmeno una vittoria nei match di sette giorni fa: sconfitta per il Napoli di Sarri sul campo del Villarreal, pareggio interno della Fiorentina contro gli inglesi del Tottenham e pari anche per la Lazio contro il Galatasaray in Turchia. Soprattutto sono i biancocelesti a sorridere visto il risultato positivo in casa degli avversari, ma la sensazione è che anche i partenopei possano ribaltare il verdetto ed i viola se la giocheranno a 'White Hart Lane' ad armi pari. Napoli, Fiorentina e Lazio si giocano l'accesso agli ottavi di Europa League: le probabili formazioni e dove vedere le partite in tv.

NAPOLI: SERVE LA SCOSSA, MA SENZA I TITOLARISSIMI...

Una sconfitta per 1-0 che ha lasciato l'amaro in bocca alla banda di Sarri nella gara d'andata contro il Villarreal, tra qualche decisione arbitrale contestabile ed un pizzico di malasorte. Il Napoli deve ritrovare la vittoria che manca adesso da tre partite, dopo il ko contro la Juventus infatti gli azzurri non sono ancora riusciti a tornare al successo: prima l'insuccesso del 'Madrigal' poi il pareggio in campionato contro il Milan. Una dieta inedita in questa stagione che ha anche iniziato a far rumoreggiare: contraccolpo pesante dopo la debacle dello 'Stadium'? Riduttivo. Intanto Sarri non rinnega le scelte fatte nelle ultime partite: "Non ho rimpianti e non cambierei molto", da leggere come: 'Avanti con il turnover'. E così sarà, come raccontano le ultiime News Napoli sulla formazione: con Chiriches che prenderà il posto di Albiol accanto a Koulibaly, Strinic sulla corsia mancina, David Lopez al posto di Allan e l'uomo di coppa Valdifiori inserito nel mezzo al posto di Jorginho. Qualche dubbio sul tridente d'attacco iniziale: Higuain - a secco da tre partite - e Callejon verso una maglia da titolare, ballottaggio quasi alla pari tra Insigne e Mertens, ma si profila la solita staffetta. La diretta di Napoli-Villarreal sarà visibile solamente su 'Sky Sport' sulla piattaforma satellitare dalle ore 21.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly; Strinic; David Lopez, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

VILLARREAL (4-4-2): Areola; Costa, Ruiz, Musacchio, Mario Gaspar; Suarez, Trigueros, Bruno, Castillejo; Bakambu, Soldado. All. Marcelino

FIORENTINA, SOUSA CON L'UNDICI TIPO NEL FORTINO INGLESE

La Fiorentina nel giro di cinque giorni si gioca una fetta della propria stagione: prima in campo contro il Tottenham e lunedì contro il Napoli. Paulo Sousa deve vincere dopo l'1-1 del 'Franchi' e nonostante la gara delicata contro gli azzurri in campionato, anche in Europa League non dovrebbe rinunciare ai titolari, alcuni già fatti riposare contro l'Atalanta. Eliminare gli 'Spurs' ed approdare così agli ottavi sarebbe sicuramente un colpo sia per la competizione che per il rush finale della stagione nel suo insieme. Ecco perché come detto il tecnico lusitano - stando alle ultime News Fiorentina - metterà in campo una formazione molto vicina a quella 'tipo'. Tra i pali c'è Tatarusanu dopo quanto successo con Sepe meno di una settimana fa (al suo posto promosso Lezzerini e chiamato il giovanissimo Satalino); difesa a tre con Tomovic, Gonzalo Rodriguez ed Astori, linea mediana a quattro: sugli esterni Bernardeschi a destra ed Alonso a sinistra, nel mezzo la coppia Badelj-Vecino. Pochi dubbi anche per il reparto offensivo con Ilicic e Borja Valero che faranno da supporto all'unica punta Kalinic, ma occhio a Mauro Zarate a partita in corso. In casa Tottenham invece va verso il forfait almeno dal primo minuto Harry Kane, fermato da una frattura al naso, ma potremmo vederlo in campo 'mascherato' nella ripresa. Il match tra i viola ed i londinesi sarà visibile solamente su 'Sky Sport' a partire dalle ore 21. 

PROBABILI FORMAZIONI

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Wimmer, Davies; Dier, Mason; Lamela, Eriksen, Son; Chadli. All. Pochettino

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu, Tomovic, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. All. Sousa

PIOLI CAMBIA POCO: LA LAZIO PER L'IMBATTIBILITA'

Se le cose in campionato non stanno andando molto bene per la Lazio, l'Europa League è quasi un parco giochi per i ragazzi di Pioli, che da inizio stagione non hanno ancora mai concesso i tre punti pieni all'avversario. Dopo la fase a gironi il buon trend è continuato anche ai sedicesimi di finale, dove all'andata i biancocelesti hanno fermato il Galatasaray a Istanbul. Occasione ghiotta per i capitolini di chiudere il discorso in casa e così affacciarsi agli ottavi e le News Lazio sono chiare: Pioli ha scelto di giocarsela con i migliori. In porta va Marchetti, difesa a quattro con Konko, Mauricio, Bisevac al posto di Hoedt e Radu; i tre nel mezzo saranno Milinkovic, Biglia e Parolo, dietro al tridente offensivo Anderson-Matri-Lulic, che esclude quindi Candreva dai titolari. La gara sarà visibile alle 19 sia su 'Sky Sport' che in chiaro su 'TV8'.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Bisevac, Radu; Milinkovic, Biglia, Parolo; Anderson, Matri, Lulic. All. Pioli

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Sarioglu, Chedjou, Balta, Carole; Donk, Inan; Öztekin, Sneijder, Podolski; Bulut. All. Denizli




Commenta con Facebook