• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Balotelli a Luiz Adriano: 12 partite per convincere la società

Calciomercato Milan, da Balotelli a Luiz Adriano: 12 partite per convincere la società

I due attaccanti, insieme a Boateng e Menez, si giocano la riconferma in rossonero


Mihajlovic e Balotelli ©Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

24/02/2016 19:37

CALCIOMERCATO MILAN BALOTELLI LUIZ ADRIANO BOATENG MENEZ / ROMA - Un attacco da ritrovare. Sinisa Mihajlovic spera di poter finalmente contare in pieno sui suoi uomini offensivi per poter centrare il terzo posto. La coppia Bacca-Niang, che tanto bene sta facendo, non può bastare. Balotelli, Luiz Adriano, Boateng e Menez sono chiamati a dare una mano alla squadra. In palio oltre alla Champions League c'è anche la loro riconferma. L'italiano e l'ex Schalke 04 se non dovessero convincere a pieno in quest'ultima parte di campionato potrebbero dire addio definitivamente alla maglia rossonero. A rischiare di più è chiaramente 'Super Mario', arrivato in estate con la formula del prestito dal Liverpool. Posizione in bilico anche per Luiz Adriano. Il brasiliano, che sembrava destinato a trasferirsi in Cina, non ha praticamente più giocato. L'obiettivo è quello di riscalare le gerarchie dell'attacco e convincere la società a continuare a puntare su di lui. Non può dormire sogni tranquilli neanche Menez. L'attaccante francese è rientrato in campo dopo il lunghissimo infortunio alla schiena. Rispetto agli altri gli verrà data qualche possibilità in più per ritrovare la giusta forma. Per il numero 7, però, superare Bacca e Niang nelle scelte di Mihajlovic sembra, al momento, molto difficile.




Commenta con Facebook