• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Rodrigo Ely: "Voglio aiutare la squadra per tanti anni. Torno fra 10-15 giorni"

Milan, Rodrigo Ely: "Voglio aiutare la squadra per tanti anni. Torno fra 10-15 giorni"

Il difensore italo-brasiliano ha parlato dopo l'infortunio al piede


Rodrigo Ely ©Getty Images
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

24/02/2016 18:07

MERCATO MILAN FUTURO ELY PAROLE INFORTUNIO/ MILANO - Rodrigo Ely è pronto a rimettersi a disposizione del gruppo dopo la frattura del quinto osso metatarsale del piede sinistro. Il difensore del Milan, intervenuto ai microfoni del canale tematico rossonero, 'Milan Channel', ha parlato del suo recupero: "Sta andando tutto bene, miglioro sempre di più. Penso che tra 10 e 15 giorni potò iniziare a lavorare sul campo, quindi siamo quasi alla fine - ammette il giovane centrale - Cerco di lavorare per quello che posso senza sforzare più di tanto il piede, poi è normale che ci voglia il lavoro sul campo e con il pallone per recuperare".

FUTURO - Sono tanti i difensori che il prossimo anno andranno in scadenza di contratto. Zapata, Alex e Mexes hanno infatti l'accordo in scadenza il prossimo 30 giugno. Il calciomercato del Milan potrebbe quindi ripartire proprio dal giovane difensore italo-brasiliano - "Ci tengo tanto a migliorare rispetto a prima perché voglio aiutare il Milan per tanti anni".

LA FORZA DEL GRUPPO - "Anche quando uno è infortunato - prosegue Ely - cerca di aiutare la squadra come può, quindi cerco di parlare e scherzare con i miei compagni e poi lavoro tanto in palestra per far vedere che anche chi è infortunato lavora. La squadra sta andando molto bene e sono molto contento di far parte di questo gruppo".

OBIETTIVI - "Spero di essere disponibile per poter aiutare in qualche maniera la squadra nel raggiungimento dei nostri obiettivi. Lo staff e la società mi sono stati molto vicini e uno dei motivi per cui lavoro tanto per tornare meglio di prima è proprio per il calore che sento attorno".

CRESCITA DIFENSIVA - Tra le news Milan importanti legate al passaggio al 4-4-2, c'è sicuramente la solidità difensiva ritrovata: "Siamo più fiduciosi - afferma il giovane centrale - In automatico ciò aiuta in fase difensiva, ci siamo compattati e abbiamo più fiducia e questo aiuta anche sul campo".




Commenta con Facebook