• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Bayern Monaco, Allegri: "Dimostrato di essere alla loro altezza"

Juventus-Bayern Monaco, Allegri: "Dimostrato di essere alla loro altezza"

Il tecnico dei bianconeri ha parlato dopo la sfida di Champions


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

23/02/2016 23:10

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS BAYERN MONACO ALLEGRI / TORINO - Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato a 'Premium Sport' dopo il pareggio 2-2 contro il Bayern Monaco nell'andata degli ottavi di finale di Champions League: "La squadra ha fatto una bella partita, dobbiamo ripartire dal secondo tempo. Nella prima frazione potevamo fare meglio in uscita; era un test importante per noi per vedere se potevamo essere alla loro altezza. Per passare il turno dovremo andare a vincere a Monaco". 

STURARO - "Servivano gli inserimenti. Khedira era stanco e veniva da un infortunio, ha calato il ritmo e serviva freschezza. Molto bene Sturaro, ma quando sono entrati anche Hernanes e Morata". 

BAYERN - "A volte avevano dieci uomini nella nostra area. Ci hanno chiuso in alcune occasioni, ma siamo riusciti qualche volta a ripartire. Dobbiamo avere più consapevolezza dei nostri mezzi, dietro dobbiamo reggere l'uno contro uno, cosa obbligatoria in Europa. Fino a quando hanno tenuto ritmi alti, abbiamo fatto qualche errore di troppo. Poi loro sono calati, noi siamo cresciuti e abbiamo fatto molto bene". 

PASSAGGIO TURNO - "Dovremo vincere in casa loro. Ci crediamo, è normale, ma ora prima di pensare alla Champions pensiamo al campionato. Ora l'Inter, poi la semifinale di Coppa Italia, dopo di che penseremo di nuovo al Bayern". 




Commenta con Facebook