• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Napoli-Milan, ESCLUSIVO Sakamaki: "Sorpresa Honda. Ecco il giapponese giusto per Sarri"

Napoli-Milan, ESCLUSIVO Sakamaki: "Sorpresa Honda. Ecco il giapponese giusto per Sarri"

Le parole della giornalista giapponese giunta al San Paolo per seguire il centrocampista rossonero


Yoko Sakamaki (calciomercato.it)
ESCLUSIVO
dall'inviato Antonio Papa (@antoniopapapapa)

23/02/2016 10:44

NAPOLI-MILAN ESCLUSIVO YOKO SAKAMAKI / NAPOLI - Il Milan esce dal 'San Paolo' con un ottimo punto, con una prestazione convincente e un Honda protagonista, autore del bel cross per il gol di Bonaventura. Allo stadio, come sempre, c'erano diversi giornalisti giapponesi a seguire i rossoneri e la prestazione del centrocampista nipponico. Fra loro, Yoko Sakamaki del 'Tokyo Chunichi Sport', che ha fatto i complimenti ad Honda per la prestazione: "Non è stato un Milan brillantissimo, ma ad un certo punto ha addirittura rischiato di vincere la gara. Keisuke non è un calciatore che fa la differenza nell'uno contro uno, ci mette un po' a carburare ma poi può pescare sempre il jolly, come stasera. Una volta prese le misure a Ghoulam e Hamsik è uscito alla distanza, secondo me ha giocato un'ottima partita".

LA PARTITA DEL NAPOLI - La Sakamaki non sembra molto colpita dalla prestazione dei partenopei, anzi ritiene potessero fare molto di più: "Non mi è piaciuto il Napoli. E' una squadra che la partita la poteva vincere ad occhi chiusi e invece, a tratti, ha perfino subito l'iniziativa del Milan, rischiando di perderla. Secondo me è stato un problema di approccio, i calciatori hanno preso un po' sottogamba l'impegno e la condizione del Milan, finendo per essere sorpresi dal ritorno rossonero dopo il vantaggio di Insigne. Credo che Sarri debba farsi qualche domanda: mi è sembrato un errore di preparazione mentale al match e in queste cose conta la mano dell'allenatore". 

UN CONSIGLIO A DE LAURENTIIS - Al Napoli potrebbe far comodo un giapponese? E chi potrebbe fare al caso degli azzurri? Questa la risposta di Yoko: "In questo momento non vedo tantissimi miei connazionali in grado di poter reggere l'impatto con una piazza come quella di Napoli. Quelli più famosi difficilmente si muoveranno dalla loro squadra attuale e quindi non resta che puntare su un giovane. Ce ne sono diversi che si sono disimpegnati bene in Under-23, fra tutti però sceglierei Kubo dello Young Boys, giocatore che peraltro il Napoli ha affrontato in Europa League lo scorso anno. E' cresciuto tanto, potrebbe essere già pronto per essere un'alternativa ai titolari e giocarsi una maglia. E' un centrocampista offensivo molto bravo negli inserimenti, può migliorare ancora molto e al Napoli potrebbe far comodo". 

 




Commenta con Facebook