• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, dalla Juve alla Roma: Mancini si gioca la Champions ed il futuro

Calciomercato Inter, dalla Juve alla Roma: Mancini si gioca la Champions ed il futuro

Senza terzo posto il tecnico nerazzurro potrebbe lasciare a fine stagione


Roberto Mancini © Getty Images
Marco Di Federico

23/02/2016 08:29

CALCIOMERCATO INTER MANCINI FUTURO JUVENTUS CHAMPIONS LEAGUE / MILANO - La vittoria ottenuta sabato sera contro la Sampdoria ha riportato un po' di serenità in casa Inter. La tempesta arrivata dopo la sconfitta contro la Fiorentina sembra alle spalle, il ritiro deciso da tecnico e società ha portato i risultati attesi, ma saranno naturalmente i prossimi impegni in campionato a determinare se la crisi dell'Inter in questo 2016 è stata superata definitivamente o no. Perché dalla gara contro il Sassuolo del 6 gennaio, i nerazzurri hanno collezionato 9 punti sui 24 a disposizione, vincendo solo contro Chievo Verona e Samp, e perdendo terreno da tutte le dirette concorrenti.

Ma proprio la corsa per il terzo posto sarà fondamentale per il calciomercato Inter della prossima estate. Non soltanto per gli acquisti di eventuali top-players, ma soprattutto per il futuro di Roberto Mancini. Come ricorda oggi 'TuttoSport', senza il terzo posto il tecnico potrebbe decidere di lasciare alla fine della stagione. Anche perché la panchina della Nazionale sarà al 99% vacante visto che Antonio Conte dovrebbe lasciare l'azzurro per approdare al Chelsea. Nella corsa alla Champions League sarà cruciale il prossimo ciclo di quattro gare che attende l'Inter: prima la Juventus a Torino, poi due sfide casalinghe contro Palermo e Bologna, infine la trasferta allo stadio 'Olimpico' contro la Roma. Da questo poker si capirà se l'Inter può ancora centrare il terzo posto o se i sogni Champions di Thohir e compagnia dovranno essere accantonati.

Dopo un girone d'andata vissuto da prima della classe, l'Inter non ha saputo tenere testa al ritorno di Napoli e Juventus, scivolando addirittura in quinta posizione. Con Fiorentina e Roma che volano, ed il Milan che non molla, per l'Inter già la gara dello 'Stadium' sarà un crocevia determinate della stagione. E per Mancini l'occasione per capire se questa rosa, con qualche innesto nel caciomercato estivo, può puntare al titolo il prossimo anno. Altrimenti, meglio esplorare subito altre strade.




Commenta con Facebook