• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Roma, ESCLUSIVO Agostini: "Totti? Serve più rispetto per le leggende"

Roma, ESCLUSIVO Agostini: "Totti? Serve più rispetto per le leggende"

L'ex attaccante giallorosso ha detto la sua sul caso del momento


Francesco Totti ©Getty Images
ESCLUSIVO
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

22/02/2016 15:40

ROMA ESCLUSIVO AGOSTINI TOTTI / ROMA - "Serve più rispetto per le leggende": Massimo Agostini, ex attaccante della Roma, ha parlato così del caso Totti che da ieri tiene banco. Intervenuto in esclusiva a Calciomercato.it, Agostini ha detto la sua al riguardo: "Quando si arriva ad una certa età, bisogna capire che il calcio si evolve. L’età avanza, il gioco si velocizza e gli allenatori devono fare il bene della società. Non per questo deve essere messo in disparte, ma deve capire cosa può fare: lui rimane comunque uno dei più forti italiani degli ultimi venti anni".

Ora si discute su quale possa essere il futuro del capitano giallorosso e Agostini ha una sua convinzione: "Totti ha capito che sta per arrivare l'ora di smettere: credo che giocherà ancora il prossimo anno e lo farà nella Roma, poi entrerà in società come dirigente. Bisognerebbe avere più rispetto per queste leggende: non possono essere considerati calciatori normali e occorre parlargli chiaramente in faccia, senza giri di parole. Ma lui è un professionista e lo sta dimostrando: ieri è andato allo stadio, oggi si allenato ed è un comportamento da elogiare, un esempio da seguire".




Commenta con Facebook