• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Bergomi come Totti: "Moratti mi disse che sarei potuto rimanere, ma Lippi..."

Inter, Bergomi come Totti: "Moratti mi disse che sarei potuto rimanere, ma Lippi..."

L'ex difensore dei nerazzurri chiamato in causa dopo la vicenda del capitano della Roma


GettyImages-103657726.jpg

21/02/2016 22:56

INTER ROMA CASO TOTTI BERGOMI / MILANO - Il caso Totti ha scosso l'ambiente della Roma ed è intervenuto sull'argomento anche Giuseppe Bergomi, ex difensore dell'Inter ed opinionista di 'Sky Sport', che visse con i nerazzurri una situazione simile. Questa la sua impressione: "Il mio ultimo anno fu complicato, perché faticammo anche come squadra cambiando allenatori, ma giocai comunque molte partite in quell'annata. Da quello che mi hanno detto dopo Lippi ebbe carta bianca. Moratti mi disse che sarei anche potuto rimanere, ma non andò così. La società ha sempre l'ultima parola in ogni occasione, se ti vogliono tenere lo fanno. Non è nel mio carattere fare una cosa come quella di Totti, ma ti senti ferito perché hai giocato con la maglia che hai sempre desiderato; ho avuto offerte ma non avevano importanza per me".

O.P.




Commenta con Facebook