• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, si entra nel vivo: Bologna per il primato, il Bayern in Champions e un occhio al mercato

Juventus, si entra nel vivo: Bologna per il primato, il Bayern in Champions e un occhio al mercato

I bianconeri scenderanno questa sera in campo contro i rossoblu, poi martedì gli ottavi di Champions League


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

19/02/2016 13:01

SERIE A JUVENTUS BOLOGNA BAYERN CHAMPIONS / TORINO - La stagione della Juventus entra nel vivo. Dopo essere passati in testa alla Serie A con la vittoria della scorsa settimana sul Napoli, arrivata grazie a una rete di Zaza, le news Juventus vedono la squadra di Allegri impegnata questa sera contro il Bologna per cercare di confermarsi e allungare la striscia di vittorie consecutive oltre le 15 partite. Settimana importante per la squadra bianconera: Allegri ha nel mirino la sfida di Champions con il Bayern, ma non vuole perdere punti in campionato contro il Bologna e intanto la società pensa già al futuro e muove i primi passi sul calciomercato. 

SI CERCA LA SEDICESIMA: ALLEGRI TIENE A RIPOSO DYBALA, PROMOSSO ZAZA

Questa sera alle 20.45 la Juventus scenderà in campo contro il Bologna nell'anticipo della 26a giornata. Sfida non facile, come ricordato anche dal doppio ex Paramatti a Calciomercato.it, visto che entrambe le squadre sono in un buon momento. Durante la conferenza stampa di ieri Allegri ha fatto intuire che non ci sarà un grande turnover, ma qualcuno potrebbe riposare in vista del big match di martedì contro il Bayern Monaco. Tra questi quasi certamente ci sarà Dybala visto che l'argentino è tra i giocatori del reparto offensivo ad aver disputato più partite; inoltre con Mandzukic che rientrerà in gruppo a partire da sabato, il tecnico bianconero non vuole rischiare di perdere pedine importanti e così preserverà l'ex Palermo. Con tutta probabilità sarà promosso titolare Simone Zaza dopo l'ingresso vincente nella sfida contro il Napoli, decisa proprio da una sua rete. Per l'ex centravanti del Sassuolo sarà un'occasione importante per cercare di dimostrare nuovamente il suo valore, ma questa volta dal 1'. Ancora out Chiellini, Allegri dovrebbe confermare la difesa a quattro (visto il recupero di Bonucci), in mezzo al campo spazio a Sturaro e largo a Pereyra che dovrebbe essere il trequartista nel 4-3-1-2 scelto per affrontare la squadra di Donadoni. Queste le probabili formazioni allo 'Juventus Stadium': 

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Zuniga, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini. All. Donadoni.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Sturaro, Marchisio, Pogba; Pereyra; Zaza, Morata. All.: Allegri.

 

TORNA L'EUROPA CON L'ESAME GUARDIOLA PER LA JUVENTUS. ECCO DOVE VEDERE LA SFIDA
 

Se, come detto da Allegri, la sfida col Bologna vale un pezzo di Scudetto, non è di certo meno importante il match di martedì sera contro il Bayern Monaco. I bianconeri affronteranno la corazzata di Guardiola, data tra le favorite per la vittoria finale, per cercare di proseguire il cammino in Europa dopo la cavalcata della passata stagione, conclusasi con la sconfitta in finale col Barcellona. I bianconeri arrivano agli ottavi di finale dopo aver conquistato la vetta in Italia per la prima volta in questa stagione a seguito di un filotto di 15 partite consecutive; anche i bavaresi guidano la Bundesliga con otto punti di vantaggio sul Borussia Dortmund e nove vittorie e un pareggio nelle ultime dieci partite di campionato. La partita Juventus-Bayern sarà visibile esclusivamente per gli abbonati alla piattaforma Mediaset. Chi non volesse perdersi la sfida potrà però sintonizzarsi sul canale tedesco ZDF, rintracciabile sul satellite. 

CAMPIONATO E CHAMPIONS, MA ANCHE UN OCCHIO AL FUTURO. SUL MERCATO ATTENZIONE AL REPARTO OFFENSIVO

Comincia un periodo importante per la Juventus, i bianconeri nelle prossime settimane si giochranno tanto tra campionato, Champions e Coppa Italia; la società juventina è concentrata sui prossimi appuntamenti della squadra, ma non trascura anche il futuro e in particolare il calciomercato. A tenere banco è la situazione di Morata: se il Real Madrid eserciterà il diritto di recompra, allora la Juve dovrà mettersi alla ricerca di un centravanti di livello. Il nome in pole position per il prossimo anno è quello di Edinson Cavani. Il giocatore del Psg non è tra i titolari della formazione di Blanc e a fine stagione potrebbe cambiare aria. Non solo il reparto offensivo, l'altro grande obiettivo dei bianconeri è ndogan. Il centrocampista è in scadenza di contratto nel 2017, ma non pare intenzionato a rinnovare con il club tedesco; il dg Marotta lo segue da tempo e spera di riuscire a convicerlo a vestire bianconero, anche se ci sarebbe da vincere la concorrenza del Manchester City che è sulle tracce del centrocampista tedesco




Commenta con Facebook