• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Inter-Sampdoria, Montella: "Frosinone alle spalle? Ci salveremo puntando su di noi. Eder..."

Inter-Sampdoria, Montella: "Frosinone alle spalle? Ci salveremo puntando su di noi. Eder..."

Il tecnico dei doriani presenta la gara di domani del 'Meazza'


Vincenzo Montella ©Getty Images

19/02/2016 12:20

SERIE A INTER SAMPDORIA CONFERENZA STAMPA MONTELLA / GENOVA - Dopo le dichiarazioni di Roberto Mancini, è stato il turno di Vincenzo Montella presentare la sfida di domani tra Sampdoria e Inter in conferenza stampa: "In relazione ai rispettivi obiettivi sia noi sia l'Inter siamo un po' indietro. Dobbiamo invertire la tendenza. Stiamo giocando alla pari se non meglio degli avversari, ma non raccogliamo quasi nulla. Non possiamo permetterci di perdere. L'ultima vittoria con l'Inter a San Siro? C'ero, fu una partita bellissima. L'Inter è in linea un po' con le ambizioni pre-campionato, anche se in calo. Ha valori importanti, pure in panchina. 

Eder? Ormai è un ex. Moisander? Non è a disposizione, non a pieno. Ieri il primo allenamento col gruppo. Carbonero era ideale per il nostro gioco: è una grave perdita. Peccato che si sia fatto male a mercato concluso. Problemi col gol? Calciamo poco, pur entrando spesso negli ultimi 25 metri. Però segniamo abbastanza, mediamente. Non si può dire che questa squadra non abbia personalità, anche se incertezza e paura vanno cancellate del tutto. Chi davanti? Abbiamo varietà, potrò scegliere. Starà a me non sbagliare. Muriel può ancora crescere. Con l'Atalanta è stata la classica partita all'italiana. Gara rognosa contro un'avversaria compatta. Domenica scorsa siamo arrivati spesso vicino all'area, con l'Inter dovremo far meglio e provare a vincere

Abbiamo davvero pochi punti rispetto a quelli che meritiavamo. Il Frosinone? Noi ci salveremo puntando su noi stessi. Chissà che il fatto di essere inseguiti non possa essere di stimolo per noi nel raggiungimento della salvezza".

D.G.




Commenta con Facebook