• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Villarreal-Napoli, Sarri: "Non possono giocare sempre gli stessi. Dopo la Juventus..."

Villarreal-Napoli, Sarri: "Non possono giocare sempre gli stessi. Dopo la Juventus..."

La conferenza stampa dell'allenatore azzurro


Maurizio Sarri ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

17/02/2016 18:45

VILLARREAL NAPOLI CONFERENZA SARRI REINA / VILLARREAL (Spagna) - Il Napoli si prepara alla sfida di Europa League contro il Villarreal: Maurizio Sarri e Pepe Reina presentano la partita nella conferenza stampa della vigilia. Calciomercato.it ha seguito le dichiarazioni dell'allenatore che si è soffermato sulle principali news Napoli del momento. 

CONSAPEVOLEZZA - "Ora siamo consapevoli di poter giocare alla pari in casa dei grandi club europei".

FORMAZIONE - "Non so se farò ampio turnover, so che chi giocherà dovrà cercare di fare risultato e ottenere la qualificazione. La formazione non l'ho decisa, ma mi interessa poco: mi interessa, invece, che chi giocherà darà tutto per ottenere la qualificazione, pur sapendo le difficoltà che troveremo domani". 

TURN OVER - "Non ho grande esperienza internazionale, come sottolineate molto spesso, e quindi non so che turnover farò. Certo avremo molte partite ravvicinate e non potranno giocare sempre gli stessi. Poi il futuro dirà se possiamo cambiare 6/7 calciatori. Però sono convinto che chi va dentro, tirerà fuori tutto quello che ha. Poi ci sarà da fare i conti con gli avversari".

GOL FUORI CASA - "Inevitabilmente si concederà qualcosa a loro visto i calciatori che hanno e non mi riferisco solo a quelli conosciuti. Hanno una squadra molto forte, allenata molto bene e qualche occasione dovremo concederla. Poi sappiamo che quando giochiamo il nostro calcio, alla velocità nostra, possiamo creare le nostre occasioni. Nelle ultime due partite abbiamo perso qualcosa da questo punto di vista, contro due squadre che ci hanno chiuso tutti gli spazi, ma se facciamo girare velocemente la palla possiamo tornare a farlo". 

JUVENTUS - A fine conferenza, Sarri ha voluto fare una precisazione sul post-Juventus: "La riunione dopo partita non è durata più di sei-sette minuti, ho letto cose..."




Commenta con Facebook