• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, papà Cavani: "Soffre a Parigi. Vorrei vederlo in bianconero, al Real o allo

Calciomercato Juventus, papà Cavani: "Soffre a Parigi. Vorrei vederlo in bianconero, al Real o allo United"

Luis Cavani, padre dell'attaccante uruguaiano, apre ad un futuro lontano da Parigi


Cavani © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

17/02/2016 18:01

CALCIOMERCATO JUVENTUS CAVANI PSG REAL MADRID MANCHESTER UNITED / TORINO - Il gol decisivo nell'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Chelsea non basta a spegnere le voci. Anzi. Edinson Cavani pare destinato a diventare uno dei nomi più caldi dell'estate di calciomercato, con diversi top club europei, tra cui la Juventus, pronti a fare follie pur di strapparlo al Paris Saint-Germain. E ad infiammare ulteriormente le ultime news di calciomercato Juventus ci pensa Luis Cavani, padre dell'uruguaiano ex Napoli, che ai microfoni della Tv israeliana 'Sport5' esce allo scoperto: "Lo ripeto sempre: il Psg è un club adatto a vincere il campionato francese, ma è molto difficile che possa vincere una Champions. Come sta Edinson? L'ho sentito ed è felice di essere in una delle squadre migliori d'Europa, ma lui è abituato a giocare da 9, ora lo fanno giocare in un ruolo che non lo fa rendere come potrebbe. Il problema è che il Psg ha un 9 che è solamente un 9. Zlatan Ibrahimovic non è un giocatore in grado di giocare esterno e se c'è uno da sacrificare, il tecnico sacrifica Cavani, che invece soffre e vorrebbe tornare a giocare da prima punta. E' un goleador nato, a me piacerebbe vederlo giocare nel Real Madrid, nel Manchester United o nella Juventus".

Un indizio, un segnale che incoraggia la Juventus, che in estate potrebbe essere costretta a salutare Alvaro Morata, tornato nel mirino del Real Madrid che pare pronto ad esercitare il diritto di 'recompra'. Ed in caso di addio dello spagnolo, i bianconeri si getteranno necessariamente alla ricerca di un top player, con l'uruguaiano sempre in cima alla lista dei desideri, seguito da Mario Goetze, che vuole più spazio e potrebbe chiedere la cessione al Bayern Monaco, e Karim Benzema, pronto a fare le valigie in caso di arrivo a Madrid di Roberto Lewandowski.




Commenta con Facebook