• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Le 5 frasi da ricordare di Ibrahimovic e Ronaldo: "Non si paragona una Ferrari a una Porsche"

Le 5 frasi da ricordare di Ibrahimovic e Ronaldo: "Non si paragona una Ferrari a una Porsche"

Un sunto di alcuni degli 'aforismi' più noti dei due campioni


Ronaldo Ibrahimovic ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

17/02/2016 00:05

CHAMPIONS LEAGUE PSG REAL MADRID FRASI IBRAHIMOVIC RONALDO / ROMA - E' tornata la tanto attesa Champions League, con le prime due giornate che vedono scendere in campo due campioni assoluti come Zlatan Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo. Il primo ha giocato stasera contro il Chelsea, segnando il gol dell'iniziale vantaggio del Psg, a fronte del 2-1 conclusivo. Ronaldo invece giocherà domani all'Olimpico contro la Roma

Sono due giocatori che, al di là delle meraviglie mostrate in campo, sono soliti far parlare di sé al di fuori del rettangolo di gioco. Sono divenute ormai celebri molte loro frasi e anche nelle ultime conferenze stampa di presentazione dei match non si sono risparmiati. 

Polemico sull'esonero di Mourinho, Ibrahimovic ha infatti dichiarato: "Manca a tutti ma purtroppo nel calcio pagano gli allenatori. Ai calciatori non succede". Più pungente invece il collega portoghese, che si è soffermato sulla qualità della rosa della Roma: "Sono tutti buoni giocatori ma non ce n'è uno col quale scambierei la maglia. Dovessero chiederla a me, sarei felice di darla".

Queste si aggiungono di certo al novero, del quale di seguito riportiamo un estratto:

IBRAHIMOVIC:

INFORTUNIO - "Uno Zlatan infortunato è in problema molto serio per qualunque squadra".

ARRIVO AL PSG - "È vero, non so molto dei calciatori di questo campionato, ma sono sicuro che loro sanno molto di me".

MANCATA QUALIFICAZIONE - "Un Mondiale senza di me è una coppa in cui non c’è niente da guardare".

MERCATO - "Mal di pancia mi viene quando vedo te".


RONALDO

BALTELLI - "E' un buon giocatore, ma deve parlare meno e giocare di più".

MESSI - "Non si può paragonare una Ferrari a una Porsche".

RITIRO - "Quando mi ritirerò, guarderò le statistiche e vedrò se sarò tra i più forti di sempre. Ci sarò di sicuro".

CRESCITA - "A 10 anni ero il più forte della mia città, a 15 della mia regione e a 23 il più forte del mondo".




Commenta con Facebook