• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Sousa cambia volto: la 'Viola' riparte, ma i problemi restano

Fiorentina, Sousa cambia volto: la 'Viola' riparte, ma i problemi restano

I toscani hanno vinto e convinto contro l'Inter, ma la difesa rimane ancora un problema


Paulo Sousa ©Getty Images

16/02/2016 12:30

FIORENTINA SERIE A MODULO SOUSA DIFESA / FIRENZE - La Fiorentina contro l'Inter è tornato ad essere per larghi tratti brillante e convincente, più che mai la vittoria di Sousa, le cui intuizioni hanno imbrigliato i nerazzurri. E' stato 4-2-3-1 fin dal primo minuto, seppur tramite le tanto care rotazioni potesse diventare il 3-4-2-1 largamente utilizzato quest'anno. Una 'Viola' senza dubbia più dinamica contro un'avversaria rocciosa come l'Inter, che però è riuscita a mettere a nudo uno dei problemi dalla Fiorentina di quest'anno: il settore destro della difesa.

I toscani hanno subito poco contro nell'arco dei novanta minuti, ma il gol di Brozovic arrivato al primo reale affondo poteva pesare moltissimo. I padroni di casa infatti si sono bloccati dopo lo svantaggio e solo il 'braccino' dei nerazzurri ha fatto sì che la partita potesse essere riagguantata e poi vinta, grazie anche all'ingresso di Zarate e Babacar. Gli errori individuali di Roncaglia e Tomovic hanno portato via diversi punti quest'anno e l'argentino sul gol degli ospiti ha le sue colpe, non è da escludersi che fino a fine stagione Sousa valuti settimana dopo settimana l'evolversi del dualismo, ma se da una parte Tomovic ha rinnonvato Roncaglia va verso l'addio a giugno, come Calciomercato.it vi aveva annunciato. 

O.P.




Commenta con Facebook